Dettagli Recensione

 
Il pipistrello
 
Il pipistrello 2014-07-20 13:59:17 Pelizzari
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    20 Luglio, 2014
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un lupo solitario

Primo episodio della serie di gialli con protagonista Harry Hole. La storia è ambientata in Australia ed è decisamente avvincente, complice anche la scelta originale dell’intestazione dei capitoli, con sempre tre concetti chiave che invogliano a proseguire la lettura. La parte più bella è proprio conoscere il personaggio principale, scoprire il suo passato e le radici del suo problema dell’alcolismo. Perché le persone sentono il bisogno di essere punite quando non riescono più ad accettare le proprie azioni. Il contorno è rappresentato da una miriade di personaggi che costituiscono un vero e proprio circo di comparse: dal clown eccentrico, alla prostituta con un pechinese, che poi è una parrucca, nella borsa, dall’investigatore di origini aborigene all’anatomopatologo, ma al centro c’è proprio Harry, anima sola che cerca di vivere senza commettere troppi errori fatali. Qualunque cosa ci si getti dietro le spalle, lascia tracce, e non si può immaginare quanto una dipendenza, anche minima, riesca ad influire nel proprio modo di vedere le cose. Harry in questo rappresenta un vero cardine del libro e ci aiuta a comprendere che la natura umana è una foresta grande ed imperscrutabile, che a nessuno è dato conoscere completamente nell’arco di una breve vita. Anche noi non possiamo conoscere Harry Hole in un solo libro. Ma questo primo è piacevole ed invoglia a proseguire con i successivi episodi, seppure indipendenti. Comprenderemo il lupo solitario un po’ di più, di mano in mano.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
210
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Eccola lì coi tre ! Vedi che il mio commento sull'altro libro era fondato ? Quindi con i miei giudizi di manica larga anche quello potrebbe essere almeno un full di 4 stelline :- D
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
21 Luglio, 2014
Ultimo aggiornamento:
21 Luglio, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Sì C.U.B., però il titolo della tua recensione e la frase di chiusura sono veramente fantastici!!! In quelle due frasi c'è tanto di questo pipistrello!!!! Lo meriti tu il full di stelline!!!
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (2)
L'uomo del bosco
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri