Dettagli Recensione

 
La verità sul caso Harry Quebert
 
La verità sul caso Harry Quebert 2014-08-23 11:48:05 Francesca2213
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Francesca2213 Opinione inserita da Francesca2213    23 Agosto, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le origini del male!

Ho adorato questo libro dal primo momento in cui l'ho tenuto nelle mie manine. Attratta dal titolo,dalla copertina e soprattutto dall'immensa pubblicità fatta a questo libro,non ho potuto fare a meno di leggerlo. All'inizio pensavo fosse un libro prettamente "poliziesco" o "giallo" ma invece lo possiamo classificare come "giallo-romantico" nel senso che ci sono delle indagini infinite,piene di indizi che ti portano a credere che finalmente si sia scoperto l'assassino,che la piccola Nola possa avere una giustizia fatta,ma invece non è così. Si va avanti nel libro alternando indagini e la storia d'amore tra Harry e Nola. Un amore proibito,lui trentenne lei quindicenne. Un amore nascosto,ma un amore talmente forte da superare ogni bugia,ogni cosa,da superare il tempo e anche la morte. E' la storia di un uomo che attende invano il ritorno della sua amata,ma la sua amata è morta ed è vicino a lui,infatti si scopre che il corpo della piccola Nola è proprio nel giardino di Harry,li dove nessuno cercherebbe mai. Si pensa subito che il colpevole sia Harry. E' così? C'è qualcosa di più oscuro dietro questa tragica scomparsa? Chi era veramente Nola? Cosa è successo a sua madre? Perchè viene incriminato Harry? E' lui il reale assassino? Chi è Luther Caled? Nola era una piccola "puttanella"?O semplicemente una donna che amava troppo?
Tanti gli interrogativi che nasceranno dalla lettura di questo libro,tante domande e altrettante risposte. Ogni domanda col tempo trova la sua anima gemella e ogni mistero sarà risolto. Ma diffidate dal dire "Vabbè l'assassino è lui non ha senso andare avanti" perchè il finale è stupefacente,qualcosa di più profondo rispetto a quello che si crede all'inizio.

Lo consiglio a tutti,è un libro che vale la pena leggere perchè ti affezioni talmente a Nola che vuoi scoprire cosa gli è successo,anche se poi i fatti ti faranno rimanere a bocca aperta!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1
Ordina 
Io lo sto finendo, sotto consiglio di una mia amica lo ho acquistato, e posso solo dire che sta diventando il mio giallo preferito. Lo adoro! ho sempre voglia di sapere cosa succederà, mi dispiace quasi finirlo!
1 risultati - visualizzati 1 - 1

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Dimmi che non può finire
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempi duri
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri