Dettagli Recensione

 
Origin
 
Origin 2018-06-18 06:11:59 cosimociraci
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
cosimociraci Opinione inserita da cosimociraci    18 Giugno, 2018
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un libro già letto

Ci sono un vescovo, un rabbino e un allamah. No, non è un barzelletta, è l'ultimo romanzo di Dan Brown.

Dan Brown ci propone un libro già letto, da un certo punto di vista. Il professore Langdon vive nuovamente un'avventura a sfondo religioso. Lo stile di Dan Brown mi appassiona, tanto da concedergli la stessa favola raccontata in modo diverso, ma con la consapevolezza di non aspettarmi nulla di nuovo.

Mi scontro subito con un Langdon contraddittorio che esordisce con troppa ingenuità. Quando Kirsch espone le proprie preoccupazioni nei confronti del vescovo Valdespino, Langdon lo rassicura dicendogli "...è un prete, non un sicario". Ma come? Indipendentemente se Valdespino è coinvolto o meno, sono quasi vent'anni che qualche fanatico religioso cerca di ucciderti. Mi aspetterei almeno un po' di cautela.

Superato questo imbarazzante episodio, il romanzo prende un buon ritmo, il solito. Tutto si svolge nella frenetica lotta contro il tempo in cui Langdon deve risolvere il caso mentre, inevitabilmente, è vittima di equivoci che lo mettono contro le forze dell'ordine.

Come sempre Dan Brown arricchisce i suoi romanzi di innumerevoli riferimenti, sia in campo artistico, sia – come in questo caso – in campo tecnologico scientifico. Sinceramente trovo interessanti questi brevi riferimenti, specialmente quelli nel campo artistico, poiché mi danno uno spunto per approfondire temi appassionanti ma per me spesso lacunosi per via dei miei studi tecnici. Scrivo questo in merito ad un articolo dei Davide Brullo, che dichiara testuali parole "Le macchine si stanno evolvendo esponenzialmente, con rapidità rapace. L’uomo no. L’uomo sta implodendo. Sta regredendo. Regna nell’ignoranza. Le classifiche dei libri più venduti lo testimoniano. Per leggere Origin bisogna essere ignoranti".

http://www.linkiesta.it/it/article/2017/11/03/evitate-dan-brown-e-il-suo-stile-wikipedia-scoprite-il-tormentato-morg/36049/

In verità i riferimenti alla Fog Sculpture, all'artista Yves Klein e l'interpretazione del contrappunto nella Maman, gli ho trovati particolarmente interessanti. Non faranno di me un esperto ma, solo nei primi sei capitoli, ho interrotto la lettura più volte per "leggere" (non studiare) qualcosa in merito ciò che stavo apprendendo dal romanzo. Quindi mi domando se sono meno ingnorante di prima oppure se lo sono in più cose.

Concludo con una considerazione su ciò che mi ha fatto sorridere di più: L'intelligenza artificiale Winston, così com'è presentata, sembra prendere spunto da Jarvis della Marvel CU oppure è "solo un sistema piuttosto molto intelligente" ?

PS: se vi è piaciuto questo libro, e non l'avete già fatto, leggete "L'enigma di Einstein" di José Rodrigues dos Santos. Se questo libro non vi è piaciuto allora leggete lo stesso "L'enigma di Einstein" perché ne vale la pena

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
gli altri di Dan Brown
Jose Rodrigues dos Santos - Vaticanum. Il manoscritto segreto
José Rodrigues dos Santos - L'enigma di Einstein
Ian Caldwell - Il quinto Vangelo
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caldo in inverno
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Ah l'amore l'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ragazza nuova
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'angelo di Monaco
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Universum. Cronache dei pianeti ribelli
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa delle voci
Valutazione Utenti
 
3.4 (4)
Nozze. Per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'avvocato degli innocenti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quantum
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
1.8 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri