Dettagli Recensione

 
In tre contro il delitto
 
In tre contro il delitto 2022-06-29 08:27:04 La Lettrice Raffinata
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
4.0
La Lettrice Raffinata Opinione inserita da La Lettrice Raffinata    29 Giugno, 2022
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

In cui gli italiani sono criminali. O ristoratori

Nel mio percorso all'interno della sconfinata bibliografia di Agatha Christie, ho scelto di fare tappa nella breve raccolta "In tre contro il delitto" per poi proseguire in ordine più o meno cronologico nelle storie con protagonista l'adorabile Miss Marple. Mi ha quindi un po' delusa scoprire che l'arguta vecchietta inglese è presente solo in un racconto su nove totali; per fortuna l'ineffabile Poirot è riuscito a salvare in parte la situazione.
Come detto, questa raccolta è formata da nove racconti brevi -in alcuni casi, brevissimi- che vedono all'opera i più celebri investigatori creati dalla cara Agatha: nel suo unico racconto, Miss Marple racconta al nipote Raymond e a sua moglie Joan di quando scagionò un uomo innocente dall'accusa di uxoricidio; in due storie troviamo il placido Parker Pyne, che ho conosciuto proprio con questa raccolta, impegnato a destreggiarsi tra furti di diamanti e intrighi romantici... non proprio delle avventure al cardiopalma; il detective belga è al centro di ben cinque narrazioni, e lo vediamo coinvolto praticamente solo in casi di omicidio. Il caro Hercule è anche il protagonista dei racconti che ho apprezzato di più, in particolare "Il mistero della cassapanca spagnola" e "Il sogno"; molto carino anche "Un problema in alto mare", che potremmo vedere come una versione beta del celebre "Poirot sul Nilo".
Facendo un rapido calcolo, avrete notato che manca un racconto; "In uno specchio scuro" è però una storia atipica: non ha per protagonista un investigatore, non ruota attorno ad un delitto e presenta alcuni elementi paranormali. La vicenda è narrata in prima persona da un giovane che, in base ad una sorta di visione profetica, pensa di poter salvare la donna di cui è innamorato; purtroppo, come ci insegna la storia di Cassandra, non sempre conoscere il futuro permette di cambiarlo a proprio vantaggio. Sarò onesta: fino alle ultime righe lo trovavo un esperimento tanto inquietante quanto innovativo, ma la conclusione risulta davvero inaccettabile. Sì, anche in un libro pubblicato più di ottant'anni fa.
Accantonando questo infelice scivolone, la raccolta risulta molto godile e d'intrattenimento, in particolare per chi cerca delle storie brillanti ma può dedicare poco tempo o attenzione alla lettura: è piacevole lasciarsi trasportare in questo mondo di persone eleganti e raffinate, che però non esitano a macchiarsi dei delitti più cruenti. Tutto considerato, avrei potuto assegnare anche quattro stelline. Ma poi ho considerato l'edizione.
La copia che ho letto è quella dell'ultima edizione, venduta da Mondadori per la non proprio economica somma di dodici euro. Personalmente, trovo questo prezzo allucinante perché il libro è un classico, in copertina flessibile, con un'illustrazione sulla cover (che reputo esteticamente discutibile) dalla qualità grafica pessima, ma soprattutto non fornisce nessun contenuto: il volume è composto unicamente dai racconti, senza una prefazione, dei cenni biografici, un breve saggio o qualche nota esplicativa. Agatha Christie e i suoi lettori si meriterebbero qualcosina di più.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Foundryside
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La mala erba
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flashback
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il girotondo delle iene
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La vita prima dell'uomo
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La voce dell'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
M. Gli ultimi giorni dell'Europa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cena di classe
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Bersaglio. Alex Cross
Valutazione Utenti
 
3.1 (2)
Fairy Tale
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Sarti Antonio e l'amico americano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale dell'oblio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Il treno per Istanbul
Agatha Raisin. Campane a morto
Il caso Agatha Christie
Fairy Tale
Trappola di sangue
Brave ragazze, cattivo sangue
Il verdetto
Ci vediamo stanotte
Quel che la marea nasconde
Il caso della sorella scomparsa
La ragazza di neve
L'abito da sposo
Bersaglio. Alex Cross
La congiura dei suicidi
Il club delle vacche grasse
Il regno di vetro