Illuminati Illuminati

Illuminati

Saggistica

Editore

Casa editrice

Nel 1990, agenti federali fanno irruzione in un’azienda di giochi americana portando via tutti i computer, alcuni dei quali mai più restituiti, anche quando le accuse che avevano portato al blitz decadono. Tra i giochi sequestrati, ce n’è uno di carte, Illuminati. Che la vera ragione del sequestro siano le carte, che riportano immagini molto simili ad altre diventate poi notissime dell’esplosione delle Twin Towers, dell’aereo schiantato sul Pentagono o del maremoto di Fukushima, nessuno lo dice ufficialmente, ma, alla luce di quanto avvenuto nel 2001 e nel 2011, pare molto probabile.E può esserci un collegamento tra questo episodio e gli esclusivi incontri del Bohemian Club, che riunisce nomi come Rockefeller, Kissinger e molti presidenti americani, o del Gruppo Bilderberg, a cui fa capo il gotha della finanza e della politica europea e mondiale? Che esista un ristretto gruppo di persone talmente potenti da infiltrarsi in ogni ambito della vita sociale e politica mondiale e di influenzare ogni decisione che ci riguardi è ormai più che un sospetto per molti. Quello che non tutti sanno è che queste persone, note o sconosciute, farebbero parte di una società segreta di storiche origini, quella degli Illuminati. Verità? Menzogna? Esistono prove della loro esistenza? Adam Kadmon, il personaggio misterioso che raccoglie milioni di contatti sul web, di coincidenze – prove, forse? – ne presenta a centinaia. E per la prima volta delinea la mappa e le strategie degli artefici della cospirazione mondiale.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
2.5  (2)
Contenuti 
 
2.5  (2)
Approfondimento 
 
2.5  (2)
Piacevolezza 
 
2.5  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Illuminati 2013-05-15 19:19:14 marlon
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuti 
 
2.0
Approfondimento 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
marlon Opinione inserita da marlon    15 Mag, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

COTTO E MANGIATO !!!!

Ho letto una ventina di libri sull'argomento cospirazioni, questo invece l'ho avuto in prestito perchè MAI l'avrei comprato. Ma la curiosità.... Premetto che questo libro lo consiglio a chi non si è mai imbattuto nella giungla delle tematiche riguardanti complottismo e affini. A mio modestissimo parere Adam Kadmon ("uomo primo" è uno dei tanti significati. Per ""uomo primo" consultate anche la rete) è un fantastico prodotto dei media nostrani che cavalcano la moda del momento. Questo è il periodo degli ufo,degli illuminati e dei cuochi.... cotto e mangiato! Tornando al libro il dottor Kadmon ci svela che la setta degli illuminati è ben diversa da quella propinata da Dan Brown ( altro furbacchione..). Sulla cresta dell'onda da millenni questi illuminati controllano le banche ,i media ,i politici,il cinema,il cibo,gli eserciti,il meteo ,ossessionati dal controllo delle masse. Tra l'altro hanno una fissazione per simboli(DAN BROWN),numeri e date. Essendo sospettoso e malfidente come un gattaccio dei vicoli penso che queste pillole di "rivelazioni" siano un depistaggio...non avrebbero permesso l'uscita di questo prezioso volume. Comunque gli illuminati sarebbero capeggiati dalle dinastie più antiche e potenti del globo e tramite massoneria e sette variopinte (manovalanza) tirano i fili di questo teatro di burattini (IL NOSTRO PAZZO PAZZO MONDO). Ribadisco, ottimo libro per neofiti e curiosi. Invece chi si vuole imbattere in mattoni che superano le 600 pagine e noiosamente approfondiscono l'argomento consiglio Epiphanius come aperitivo... BUON APPETITO!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
Illuminati 2013-03-10 06:43:06 LuigiDeRosa
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuti 
 
3.0
Approfondimento 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
LuigiDeRosa Opinione inserita da LuigiDeRosa    10 Marzo, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Homer Simpson salverà il mondo,o no?

La domanda è : " Esiste un'organizzazione segreta costituita dalle famiglie più potenti del mondo economico-finanziario che è in grado di influenzare le politiche sociali,economiche e militari di tutti gli Stati per raggiungere il proprio fine ultimo,il controllo totale dell'Umanità e ridurla in schiavitù come tanti goyim* ?
Per dare una risposta a questa domanda l'autore di questo saggio ,Adam Kadmon,parte da lontano,anzi dalla notte dei tempi,dalla Civiltà Sumera ,
da Ur Nammu re di Ur,di Akkad e di Sumer che fondò l'Ordine del Serpente che divenne degli Spelndenti,poi Illuminati ,quelli in sintesi che vogliono il potere assoluto per garantire la pace all'Umanità, dall'Ordine del Serpente col tempo si separò un gruppo di adepti che fondò l'Ordine dell'Antico Serpente dei Moriah,questi ultimi aspiravano al controllo del Pianeta per loro fini illeciti. Il 6 febbraio 1748 nasceva a Ingolstadt in Baviera,Johann Adam Weishaupt, orfanello che venne adottato dal Barone Johann Adam Ickstatt, che lo fece studiare dai Gesuiti* dove cominciò ad interessarsi di Filosofia,Teologia per poi arrivare all'Esoterismo, dottrina che studia le leggi che regolano la Metafisica,leggi che gli Occultisti sfruttano a proprio vantaggio per raggiungere scopi non sempre leciti. Weishaupt ,mosso da nobili principi, volle fondare un'organizzazione segreta che chiamò degli Illuminati che aveva origine in quelle radici storiche illustrate ad apertura del post, i cui membri,infiltrati in tutti i Governi del Mondo potessero realizzare il sogno di una pace duratura. A quest'organizzazione ben presto col tempo per una sorta di degenerazione morale di alcune logge massoniche che la componevano si è opposta quella di Moriah.
Il saggio di Kadmon oltre a tutte queste notizie storiche che ho sintetizzato in modo approssimativo,descrive i simboli nascosti di questi massoni che controllerebbero il mondo,per esempio le civette e il triangolo con il famoso occhio (The all seeing eyes) presenti sui dollari, le "strane" operazioni messe in atto dalla potentissima CIA, fino ad un capitolo dedicato ai messaggi in codice che i "ribelli" al complotto tentano di inviare a noi miseri mortali ,sfruttando i mezzi di comunicazione. Divertente e agghiacciante al contempo è la descrizione di un episodio della serie cartoon "The Simpson",andata in onda negli anni Novanta, dove è palese l'avvertimento che l'11 settembre sarebbe accaduto qualcosa di estremamente pericoloso a New York. Ho letto questo testo mosso dalla stessa curiosità che mi spinse a leggere a suo tempo il "Codice Da Vinci", come per il capolavoro di Dan Brown questo scritto mi spinge a pensare a partita doppia: da una parte il contenuto è interessante,la teoria è articolata ma chiara e persuasiva; dall'altra lo
scrittore, mascherato, che partecipa ad una trasmissione TV, "Mystero" su Italia Uno, con lo pesudonimo di "Adam Kadmon" che nella Kabbalah significa: "uomo celestiale", mi sa tanto di marketing ben studiato: "chapeaux!,agli inventori,il testo scalerà le classifiche. Credo che al mondo ci siano davvero famiglie tanto potenti da influenzare le decisioni dei nostri governanti ,credo davvero che i nostri politici non ci raccontino la verità,ma spesso ci contino mezze verità e ancor più spesso: balle! Mi viene in mente il celebre film di Marco Risi "Il muro di gomma" sul caso Ustica, spesso coloro che ci governano, che controllano l'informazione formano un muro di gomma che ci impedisce di conoscere la verità, oggi i loro sistemi sono diventati ancora più sofisticati, penso alla famosa macchina del fango; sta a noi imparare a non gettare la spugna e a cercare con coraggio le verità nascoste, in nome della memoria di chi ha perso la vita per i loro giochetti insulsi.
Questo saggio offre un altro punto di vista rispetto a quello della storia ufficiale ed è sempre bene conoscere invece di ignorare; una celebre frase esoterica mutuata dal capolavoro scespiriano,"Sogno di una notte di mezza estate" dice: " weaving spiders come not here - ragni tessitori, non venite qui", sarebbe a dire che chi è entrato nella loggia massonica è al sicuro, noi invece a quest'illuminati la lampadina la spegneremmo volentieri.
di Luigi De Rosa

* Goyim = bestie,comuni mortali secondo quanto scritto nel Protocollo di Sion.
*Ignazio di Loyola,fondatore della Compagnia di Gesù era un ex appartenente degli "Alumbrados" gruppo religioso condannato per eresia dalla Santa Inquisizione ,Alumbrados vuol dire Illuminati in spagnolo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Saggi sull'esoterismo,fantapolitica etc etc
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il valore affettivo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Gli occhi di Sara
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Quel luogo a me proibito
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutto il sole che c'è
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un tè a Chaverton House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un romanzo messicano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quando tornerò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Prima persona singolare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempesta madre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri