Saggistica Politica e attualità La Germania di Angela Merkel
 

La Germania di Angela Merkel La Germania di Angela Merkel

La Germania di Angela Merkel

Editore

Casa editrice


La presentazione e le recensioni di La Germania di Angela Merkel, opera a cura di Silvia Bolgherini e Florian Grotz edita da Il Mulino. Le elezioni federali tedesche del 2009 hanno segnato la fine della Grande coalizione tra democristiani e socialdemocratici insediatasi nel 2005 e, con la vittoria democristiano-liberale, inaugurato un nuovo corso conservatore. Angela Merkel, prima cancelliera donna, è stata confermata alla guida del nuovo esecutivo. Con ciò, l’elettorato tedesco ha manifestato apprezzamento per il suo stile personale, sobrio e pragmatico, ma nello stesso tempo insofferenza verso coalizioni di larghe intese. Il volume illustra il contesto politico in cui si sono svolte le elezioni, analizza i risultati del voto, presenta la formazione del nuovo governo e le principali sfide che dovrà affrontare. Una tempestiva radiografia politica del maggior paese europeo.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuti 
 
4.0  (1)
Approfondimento 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La Germania di Angela Merkel 2012-01-21 20:21:40 misu
Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
4.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
misu Opinione inserita da misu    21 Gennaio, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La Germania della cancelliera

Osservando il titolo del libro risulta chiaro l’argometo scelto dagli autori. Il libro dunque affronta un momento sepcifico e particolare della storia tedesca del dopoguerra : la Germania della cancelliera Angela Merkel.
Scrivendo il libro gli autori hanno immaginato di affrontre l’argometo della Germania odierna concentrandosi su degli aspetti ben precisi della Germania contemporanea. All’inizio esaminano gli anni della grande coalizione e cioè la politica del governo, le riforme costituzionali, il rapporto tra il governo federale, le elezioni locali e i Länder nonché la politica europea. Nella seconda parte gli autori esaminano le elezioni del 2005 , in particolare la campagna elettorale, il suo esito politico, le scelte dell’elettorato. Nell’ultima parte del libro viene esaminata la nascita della grande coalizione, il suo programma di governo e le prospettive future di questa soluzione politica per la Germania. In breve gli autori tracciano un bilancio di questa esperienza politica giunta al capo linea nella successiva tornata elettorale. del 2009.
Il lettore interessato all’argomento e in cerca di ultriori approfondimenti più travare nel libro anche numerosi dati statistici e grafici che hanno il duplice compito di illustrare l’argometo trattato e fronire la base scientifca per le tesi espresse dagli autori nel libro.
Questa mole di dati sicuramente da un lato da al lettore una visione più completa ed ampia dei retroscena sociali e politici in Germania ma dall’altro indubbiamente rallenta la lettura appesantendo il linguaggio teminologico constringedo il lettore non in possesso di nozioni adeguate dell materia a soffermarsi su determinati passi del testo.
Il testo dunque è calibrato verso un tipo di lettore abituato a digerire una mole di dati statistici e in possesso di nozioni solide della terminolgia di settore.
In sostanza Il libro fornisce approfondimenti adeguati e ben distibuiti lugo tutta la trattazione degli argomenti scelti dagli autori. Si tratta di un testo spiccatamente di settore che a nostro avviso non può essere considerato un tipico testo di divulgazione scientifica di massa pur essendo scritto in un liguaggio scorrevole e chiaro.
In concluisione un libro da leggere con attenzione e concentrazione per capire la Gemania di’oggi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Si consiglia la lettrura di testi sulla storia della Germania
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lo stato dell'unione. Scene da un matrimonio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La notte più lunga
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Una vecchia storia. Nuova versione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La palude dei fuochi erranti
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il treno dei bambini
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La bambina del lago
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il pittore di anime
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Rosamund
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
I testamenti
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
L'istituto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri