La nuova America La nuova America

La nuova America

Saggistica

Editore

Casa editrice

La nuova America, riportiamo una breve presentazione del saggio. Una delle maggiori sfide poste dalla globalizzazione riguarda le identità nazionali – e di conseguenza quelle individuali di ciascuno di noi. Una società multiculturale e multietnica, dove si intrecciano religioni, usanze e costumi molto diversi, dove convivono e sistemi di valori spesso incompatibili, pone una serie di problemi inediti, forse insolubili. Negli scorsi decenni, pur con tutte le sue contraddizioni e i suoi conflitti, la società americana ha costituito una gigantesco esperimento, dall’esito che pareva favorevole. Il melting pot, il crogiolo di culture diverse unificate dall’identità americana e amalgamate dai valori liberali e democratici, oltre che dalla promessa del progresso economico individuale e collettivo, sembrava la migliore ricetta per affrontare le sfide della società contemporanea. Con questo saggio documentato e ricco di intuizioni illuminanti, Samuel Huntington – l’autore del citatissimo Lo scontro delle civiltà e il nuovo ordine mondiale – sfida quello che è ormai diventato un consolatorio luogo comune. Le nuove ondate di immigrati, soprattutto ispanici, stanno infatti cambiando profondamente l’identità americana: il bilinguismo, il multiculturalismo, le diverse fedi religiose, la svalutazione del concetto di cittadinanza e la «denazionalizzazione» delle élite impongono una sfida inedita, al di là del riflesso nazionalista e patriottico seguito all’11 settembre. Dopo aver anticipato lo scenario dello «scontro delle civiltà», con La nuova America Samuel Huntington va al cuore del concetto stesso di identità civile e culturale di una nazione. Coglie così un altro nodo fondamentale del nostro tempo, in un libro destinato a segnare il dibattito politico e culturale dei prossimi anni.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.4
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuti 
 
1.0  (1)
Approfondimento 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La nuova America 2007-05-23 00:07:02 knut
Voto medio 
 
2.4
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
1.0
Approfondimento 
 
3.0
Piacevolezza 
 
2.0
knut Opinione inserita da knut    23 Mag, 2007
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La pazzia al potere

Il grido di un vecchio politologo incapace di capire ed accettare i mutamenti del presente. Huntington con questo libro ha tentato di lanciare una crociata negli USA contro l'immigrazione ispanica, ma, come accade ai vecchi rincoglioniti (mi si perdoni il termine), non è stato seguito, se non dai soliti personaggi xenofobi. Huntington vorrebbe imporre agli ispanici l'abbandono dei loro usi e costumi per non snaturalizzare gli Stati Uniti, ma l'unica soluzione ad un fenomeno per sua natura non arginabile come l'immigrazione è l'integrazione spontanea e non forzata.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Quel luogo a me proibito
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutto il sole che c'è
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Un tè a Chaverton House
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Un romanzo messicano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flora
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Quando tornerò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Prima persona singolare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempesta madre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Spin
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Later
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Sangue inquieto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri