Saggistica Politica e attualità Togliamo il disturbo
 

Togliamo il disturbo Togliamo il disturbo

Togliamo il disturbo

Saggistica

Editore

Casa editrice

Questo libro è una battaglia, perché la cultura non abbandoni la nostra vita e prima di ogni altro luogo la nostra scuola, rendendo il futuro di tutti noi un deserto. È anche un atto di accusa alla mia generazione, che ha compiuto alcune scelte disastrose e non manifesta oggi il minimo pentimento. Infine, è la mia personale preghiera ai giovani, perché scelgano loro, in prima persona, la vita che vorranno, ignorando ogni pressione, sociale e soprattutto famigliare.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
4.9
Stile 
 
4.5  (2)
Contenuti 
 
5.0  (2)
Approfondimento 
 
5.0  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Scorrevolezza della lettura
Contenuti*  
Interesse suscitato
Approfondimento*  
Grado di approfondimento dei temi trattati
Piacevolezza*  
Grado di soddisfazione al termine della lettura
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Togliamo il disturbo 2013-08-26 17:02:26 lakylucy
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
lakylucy Opinione inserita da lakylucy    26 Agosto, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Saper guardare i propri figli

E già! Quante persone non sanno guardare nell'animo dei propri figli!
Li si coccolano, vezzeggiano, accontentano...Anch'io sono mamma, e osservo il modo in cui vengono cresciuti i coetanei delle mie figlie:
Alle primarie caramelle prima e giochini poi dopo aver ottenuto bei voti. Alle secondarie cellulari, videogiochi, pc, ecc. come promesse di ricompensa. E poi pretese alle superiori. Poveri ragazzi!!!
Molti dei liceali che vedo all'uscita di scuola, mi sembrano privi di personalità.
In prima elementare già nel primo quadrimestre gli insegnanti si lamentano che non vengono firmate le verifiche....e solo questo è tutto dire!
Questo libro dovrebbe essere letto dai genitori di bambini piccoli, ma anche da tanti insegnanti che non mettono passione nella loro professione.
Appena ne avrò occasione ne proporrò la lettura sia a genitori che a insegnanti, con la speranza che possano riflettere più lucidamente guardando le nuove generazioni.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
consigliato a genitori ed insegnanti
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
Togliamo il disturbo 2011-04-08 06:39:06 francesca
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuti 
 
5.0
Approfondimento 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da francesca    08 Aprile, 2011

DA LEGGERE E DA APPLICARE

BELLO UTILE PER FORTUNA CHE E' STATO SCRITTO.
E' TUTTO VERO PURTROPPO. LA SCUOLA DEVE ESSERE LUOGO DI STUDIO CULTURA . LA SCUOLA E' LUOGO INDISPENSABILE PER LA CRESCITA DI UNA SOCIETA' CON SANI VALORI E PRINCIPI.
E'LA SCUOLA ASSIEME ALLE FAMIGLIE CHE DEVE TRASMETTERE L'IMPORTANZA DELLA CULTURA DELL'IMPARARE DEL SAPERE.
LA SCUOLA HA UN RUOLO FONDAMENTALE PERTANTO CREDO GIUSTO CHE STUDENTI E LE LORO FAMIGLIE NE ABBIANO RISPETTO DIFENDENDOLA.
TROVO QUASI PATETICO CHE ORA LA LINEA SIA S QUELLA DI DIFENDERE E PROTEGGE I FIGLI DALLA SCUOLA "POVERINI QUANTI COMPITI" "L'INSEGNANTE HA SGRIDATO PER NIENTE, IN FIN DEI CONTI COSA HA FATTO" E COSI' VIA.
COSI' A MIO PARERE TUTTO PRECIPITA.
PROVIAMO A INVERTIRE LA DIREZIONE DICENDO PER FORTUNA CHE HAI QUALCOSA DA IMPARARE!
ALLA SIG.RA MASTROCOLA DICO GRAZIE PER AVER SCRITTO QUESTO LIBRO.
MI RISPECCHIO NELLE SUE PAROLE E' ESATTAMENTE QUELLO CHE PENSO.
CI CREDO A TAL PUNTO CHE TANTO VORREI POTER ESSERLE UTILE AFFIANCARLA NEI SUOI PROGETTI.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
LA SCUOLA RACCONTATA AL MIO CANE.
A TUTTI QUELLI CHE CREDONO CHE COSI' NON VA
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il valore affettivo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Gli occhi di Sara
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Quel luogo a me proibito
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutto il sole che c'è
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un tè a Chaverton House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un romanzo messicano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quando tornerò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Prima persona singolare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempesta madre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri