Narrativa italiana Romanzi Casca il mondo, casca la terra
 

Casca il mondo, casca la terra Casca il mondo, casca la terra

Casca il mondo, casca la terra

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Roma. Una famiglia borghese. Alberto, padre e marito esemplare, è un noto avvocato penalista e politico dai trascorsi gloriosi. Vittoria, la moglie, è una bellissima e sofisticata signora che trascorre le sue giornate tra shopping e pettegolezzi. E i due figli, molto diversi tra loro, ma con le debolezze che accomunano chi è cresciuto nel mito della forma e dell'apparenza. Un mondo dorato, perfetto, lontano dalla miseria. E all'improvviso arriva lei: Laura. Una nemica pericolosa, che Vittoria scopre essere stata l'amante del marito; e se lo fosse ancora? L'unico modo per saperlo è avvicinarla con l'inganno, carpirne i segreti e sfruttarli per eliminarla una volta per tutte. Sarà invece quella donna a entrare irrimediabilmente nella loro vita, mostrandone i difetti e le fragilità nascosti per troppo tempo.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Casca il mondo, casca la terra 2015-10-26 17:19:37 Vanessa
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da Vanessa    26 Ottobre, 2015

Emozioni messe alla prova

Un romanzo dalla lettura scorrevole, come se fosse un dialogo diretto con il lettore, dalla storia avvincente e soprattutto dagli sviluppi inaspettati, fino all’ultima pagina. Mi ha colpito la capacità descrittiva dei luoghi, dei personaggi, delle vicende, una descrizione di tutto così dettagliata che mi sembrava di essere lì, vicino alla protagonista e di vivere direttamente la storia, fino a restare con il fiato sospeso per le scelte finali. Personaggi che in realtà rispecchiano quello che è realmente la società odierna, fatta da una parte di un mondo di eccessi, di lusso, di sfarzo, dall’altra un mondo di sacrifici, dove se non lotti cedendo a compromessi, ci rimani. Sarà forse per questo motivo che alla fine quello che rimane del libro non sono risposte ma tante domande: e se fossi stata al suo posto? Si può perdonare? E’ giusto che il mea culpa sia solo da parte sua?
Una lettura insomma piacevole, avvincente e provocatoria che mi permetto di consigliare a tutti, proprio tutti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri