Narrativa italiana Romanzi Diario delle solitudini
 

Diario delle solitudini Diario delle solitudini

Diario delle solitudini

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Diario delle solitudini, romanzo di Fausta Garavini edito da Bompiani. Un fotoreporter che ha subìto un grave incidente, per ritrovare il proprio equilibrio ha preso in affitto una antica villa in mezzo alla laguna, visitato saltuariamente dall’unico suo contatto con il mondo, Norberto. Ben presto, però, la grande casa in cui si trova a vivere da solo, comincia ad animarsi e ad animare il suo desiderio di conoscerne la storia e la storia di chi l’ha abitata. Osserva le tracce del passato, quadri, suppellettili, mobili, e scopre lettere, fotografie, ritagli di giornale, in cui si riaffaccia la vicenda di una famiglia investita dal destino: Rodolfo, sposato ad Amanda e padre di Alvise; e Gualtiero, sposato a Matilde e padre di Lavinia.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Diario delle solitudini 2012-07-17 18:36:17 Laura4libri
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Laura4libri Opinione inserita da Laura4libri    17 Luglio, 2012
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Avvincente con qualche ma ...

Romanzo che dalle prime pagine avvince, intriga, promettendo sviluppi interessanti e non prevedibili, poi però nel finale delude. Molto interessante anche la struttura: due parti separate da un intermezzo insolito e inaspettato.
Nella prima parte viene introdotta la storia del protagonista, che fuggendo dalla propria vita si nasconde in una casa isolata dal mondo, nascosta fra i boschi. Per non pensare ai suoi problemi, il protagonista, che non ha né un nome né una vera fisionomia, è stato recentemente ricostruito dopo un incidente che lo ha sfigurato, comincia a scrivere un diario e ad indagare nella vita delle persone che prima di lui hanno occupato la casa. Molto avvincente il suo lavoro ricostruttivo: dapprima osservando i quadri della casa, poi i dettagli degli arredi e delle cose lasciate abbandonate nelle stanze, infine attraverso la lettura di alcuni documenti che trova nella casa.
Nella seconda parte, una volta svelato il segreto dei tristi personaggi che lo hanno preceduto, il protagonista si abbandona ai suoi ricordi e rivive il suo dramma, sentendosi accomunato al più longevo dei primi abitanti.
La parte che viene inserita fra le due della storia principale, sono pensieri sparsi dei famigliari, che ci svelano tratti della loro vita che altrimenti sarebbero impossibili da scoprire, e chiudono così il cerchio delle loro esistenze.
Come detto inizialmente, la trama è interessante, sviluppata bene, peccato che, ma è un parere personale, si chiuda poi in maniera un po’ troppo banale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri