Narrativa italiana Romanzi La fine dell'estate
 

La fine dell'estate La fine dell'estate

La fine dell'estate

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice


Solo i ragazzini sanno davvero cos'è la fine dell'estate. Lo sanno bene anche i ragazzini del Quartiere, che ai primi di giugno ronzano per le strade in cerca di nuove avventure. Ma Augusto e Pietro una nuova avventura segreta l'hanno già in mente: costruire un motore a gasogeno da montare su una macchina. Perché là fuori, intanto, infuriano i bombardamenti, gli uomini sono chiamati alle armi e a poco a poco le case si svuotano e la benzina inizia a mancare, così come il cibo e gli altri beni di prima necessità. Ma quando una macchina compare, a reclamarla c'è Sorchelettrica, una delle prostitute che abitano nelle baracche, e Pietro e Augusto non possono toccarla a meno di non portare alla luce la verità su quel cadavere bianco come un lampo che è stato ritrovato alla marrana. Accanto ai due amici ci sono Semiramide e Clementina, appena arrivate nel Quartiere con la madre, e Michele e Virginia, che si attraggono e respingono a vicenda. "La fine dell'estate" è un romanzo che costruisce un universo a misura di ragazzino, fatto di avventure simili a sogni ad occhi aperti ma precoci e reali come un viaggio nel tempo.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La fine dell'estate 2019-10-12 14:59:08 Mian88
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    12 Ottobre, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Estate

Estate, giochi, avventura, alleanze, missioni e sfide per non cadere nella noia, per non esser prede della monotonia. Perché soltanto i ragazzini sanno davvero cos’è la fine dell’estate e ciò vale anche per gli adolescenti del Quartiere che, come Pietro e Augusto, cercano disperatamente un modo per vincere la ripetitività di quelle giornate. Come? Costruendo un motore a gasogeno da montare su una macchina mentre gli uomini adulti sono chiamati alle armi e fuori infuriano i bombardamenti.
Una Millecento abbandonata, un luogo, il Quartiere, che è territorio di ragazzini, una guerra che non ha nome ma che c’è. Le case sono vuote, le donne restano sole, i tombini vengono chiusi, l’atmosfera è sospesa. La fantasia. Perché è grazie a una semplice vettura lasciata a se stessa che è possibile inventarsi viaggi, sentirsi grandi, dar libero sfogo alla fantasia, diventare eroi.
Ed è in questa estate di giochi, corse tra i prati, lotta alla quotidianità, scorribande e amicizia che si scoprono anche i sentimenti del tradimento e del dubbio, della disillusione e della speranza, le emozioni della paura e dell’angoscia, la consapevolezza che ciò che è finito non può tornare. Che con quel vuoto che resta non si può far altro che imparare a convivere.

«Il passato non era il loro territorio. Per loro c’era il presente»

Il tutto con l’ausilio di una penna delicata, pura, genuina che accompagna nel viaggio e che conduce per mano nella riscoperta di quei ragazzini che siamo stati, di quel mondo adesso così mutato, di quella spensieratezza troppo spesso dimenticata e con quel leggero retrogusto di malinconia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Nero come la notte
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Caldo in inverno
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Ah l'amore l'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ragazza nuova
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'angelo di Monaco
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Universum. Cronache dei pianeti ribelli
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Anello di piombo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa delle voci
Valutazione Utenti
 
3.4 (4)
Nozze. Per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Elefante a sorpresa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'avvocato degli innocenti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri