Narrativa italiana Romanzi La finestra sul mare
 

La finestra sul mare La finestra sul mare

La finestra sul mare

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Sono le sei del mattino quando lo squillo del telefono irrompe nel silenzio, denso di sonno, che avvolge la casa. Una voce femminile stridula, all'altro capo dell'apparecchio, annuncia tra le lacrime: "Nonna Adele è morta". E il primo giorno di aprile e la vita di Viola da quel momento non sarà più la stessa. Nonna Adele le ha lasciato in eredità l'antica masseria di famiglia nel Salento. Dell'antico splendore, però, è rimasto ben poco. La facciata, un tempo bianca e ben curata, è ormai grigia e scrostata, erba e sterpaglie crescono indisturbate ovunque e la buganvillea che incorniciava rigogliosa la porta principale ha visto di certo giorni migliori. Solo il vecchio, grande ulivo al centro della corte sembra sopravvivere, imperturbabile, a quella desolazione. Viola non sa che farsene della masseria. Per di più, i ricordi racchiusi tra quelle mura sono troppo dolorosi da sopportare. Ma a casa non ha niente da perdere, e così, nonostante la contrarietà dei genitori, decide di restare. Non è certa che sia la scelta giusta. Di sicuro non è la più semplice. E qualcuno sembra peraltro non gradire il suo arrivo. Ma tra distese di ulivi, mandorli, campi di papaveri e un mare azzurro come il cielo, dopo tanti ostacoli, Viola ritroverà finalmente la perduta strada di casa, e dell'amore.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La finestra sul mare 2017-05-09 09:15:31 ornella donna
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    09 Mag, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

una storia d'amore antica nel Salento di ieri e di

Sabrina Grementieri pubblica con la casa editrice Sperling & Kupfer la Finestra sul mare. Un esordio Sperling assai convincente, per una direttrice d’orchestra in grado di valorizzare tutti gli strumenti a sua disposizione, e di restituire allo spettatore un tutt’uno armonico: un tuffo nelle atmosfere salentine, che tocca le corde dell’anima in molti modi diversi, tra storia di ieri e vita di oggi.
Una telefonata che cambia la vita, una ragazza confusa ed insoddisfatta, un’eredità inaspettata. Così il lettore si trova catapultato dal grigiore metropolitano al biancore accecante delle case intonacate a calce, ai profumi inebrianti del glicine. E’ una sfida spesso impari e cocciuta, di un progetto nebuloso di vita futura che prende consistenza intrecciandosi ad un passato un po’ magico, all’esistenza di una donna che sapeva guardare oltre il contingente, a situazioni irrisolte, alla vita di tante persone dall’influenza negativa e positiva: non sempre disinteressate, non sempre benevole, non sempre sicure di sé. Dando luogo a nuovi inizi, a nuove battaglie, e, naturalmente, nuovi amori.
Sono le sei del mattino quando squilla il telefono a casa di Viola. Una voce stridula, annuncia tra le lacrime: “Nonna Adele è morta”. Per Viola, in fuga alla ricerca di se stessa, è un’opportunità offertale dalla nonna per prendere coraggio e ricominciare. Sarà l’inizio di una nuova vita, dove verrà chiamata a prendersi delle responsabilità che la metteranno alla prova. Attraverso una sorta di caccia al tesoro, nonna Adele la guiderà in questo difficile compito, dal quale dipende la stessa “sopravvivenza” della masseria e dei suoi abitanti. Nella cornice bellissima della costa salentina, si intrecceranno le vite di molti personaggi, tra cui il misterioso quanto affascinante Aris, uomo di mare costretto a vivere sulla terraferma per senso del dovere e della colpa; i custodi della masseria e Nico, il loro speciale nipotino che entrerà fin da subito nel cuore di Viola.
La trama intreccia passato e presente. Un romanzo profondo, elegante, soave, che mescola affetti familiari e senso di appartenenza ai luoghi della infanzia, l’amore nelle sue diverse sfumature, e una parte di suspense legata a un problema reale ed attuale. Con il suo romanzo l’autrice ha saputo fermare il tempo, invitando il lettore all’interno di una magica bolla, dalla quale è difficile scendere, anche dopo aver chiuso il libro. Un romanzo che è anche un viaggio in una delle terre più belle d’Italia, in cui tradizioni, famiglia, e natura selvaggia vi cattureranno in un vortice appassionato per vivere una storia d’amore bellissima e quanto mai tormentata. Infatti ambienti caldi e ben descritti trasformano queste pagine in pensieri che corrono veloci verso il mare, le onde e il cielo, bellezze infinite dove chiunque può perdersi e ritrovarsi in un istante. Dal sapore del mare e della terra si riscoprono vecchi e nuovi sapori.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato a chi ha letto: Sveva Casati Modignani, Il barone.
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Angeli per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)
Inchiostro simpatico
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Mastro Geppetto
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La sconosciuta della Senna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri