Narrativa italiana Romanzi Siamo solo amici
 

Siamo solo amici Siamo solo amici

Siamo solo amici

Letteratura italiana

Editore

Casa editrice

Giacomo è un portiere d'albergo veneziano. Rafael è un ex portiere di calcio brasiliano. L'essere stati davanti a una porta è l'unica cosa che hanno in comune: lontani di età, di carattere, di trascorsi. Ma sono entrambi a un appuntamento con il destino. Il primo sta per rivedere quella che crede la donna della sua vita, dopo cinque anni di attesa, ill secondo è all'inseguimento di un'attrice di telenovela in fuga dal personaggio che le ha rubato l'anima: Carmelinda Dos Santos. In un incontro casuale, e a volte surreale, Giacomo e Rafael si aiuteranno a vicenda a capire chi sono veramente e cosa desiderano.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.3  (3)
Contenuto 
 
3.3  (3)
Piacevolezza 
 
3.7  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Siamo solo amici 2012-01-26 16:39:47 la gio
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
la gio Opinione inserita da la gio    26 Gennaio, 2012
  -   Guarda tutte le mie opinioni

non fermarsi sull'apparenze

Siamo solo amici...un romanzo che racconta storie di persone che tramite una scrittura scorrevole e sciolta riusce ad intrecciare, facendo diventare un'unica storia.
Narra di debolezze e insicurezze della vita ma sempre in modo garbato e delicato, ponendo l'attenzione di quanto spesso l'apparenza condizioni la nostra esistenza.
Partendo dal personaggio Elena, bella donna, ricca, mamma, impegnata che vive in funzione del "far credere" agli altri quanto sia bella la sua vita, allo stesso protagonista Giacomo, chiuso, timido, in cui il suo lavoro da concierge non lo abbandona neppure nella vita.
Il libro per cui racconta di come tutti i personaggi cambiano e prendano spessore liberandosi dal giudizio degli altri.
Da leggere.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
Siamo solo amici 2011-08-25 15:10:19 ant
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
ant Opinione inserita da ant    25 Agosto, 2011
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Bell'intreccio di storie personali

Romanzo leggero e coinvolgente
storie di umanità varia intrecciate alla perfezione con garbo, stile,umorismo, poeticità e profondità da parte di questo emergente(per me sicuramente che lo leggo per la prima volta...)
scrittore che è Luca Bianchini.
La trama è incentrata su due personaggi anche se, a mio parere, poi uno prende nettamente il sopravvento per sensibilità e umanità e originalità sull'altro
il vero protagonista di cui accenno sopra è Giacomo, portiere d'albergo in un hotel di Venezia
e poi Rafael ex portiere di calcio brasiliano.
Le storie personali e professionali di questi due uomini vengono ben delineate nelle pagine iniziali del libro, parallelamente poi al racconto di Giacomo e Rafael prendono corpo e vengono alla ribalta altre figure che si riveleranno , con caratteristiche diverse, importanti e piacevoli da seguire nel corso della storia. C'è Frida che dice di essere una private banker,invece svolge il mestiere più antico del mondo...ma con mooolta discrezione; c'è Elena la classica madamina(io direi parruccona vabbeh..) di Torino che si esprime con continui "tut bin", invece la sua vita privata è un disastro e ..si rilassa scappando furtivamente in Laguna; c'è Tamara, barista sempre instivalata e pitonata di un locale di Trezzano che alla fine buca il cuore di....Questi e altri personaggi fanno da contorno ad un romanzo che a mio parere ha un suo filo conduttore per tutti i protagonisti cioé: la ricerca della stabilità affettiva attraverso le esperienze tra le più disparate.
Cercando invece di delineare un quadro più oggettivo possibile per questo libro, direi che la già magica atmosfera di Venezia riesce ad essere la scenografia perfetta per piccole grandi storie sentimentali che permettono al lettore di rilassarsi e di emozionarsi, a volte ridere, altre di commuoversi con le vicende dei protagonisti sopra descritti.
Bel libro
Saluti

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
romanzi in cui i protagonisti sono variegati e dove c'è molta sensibilità e garbo
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
Siamo solo amici 2011-02-19 14:52:02 kabubi81
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
kabubi81 Opinione inserita da kabubi81    19 Febbraio, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Amore ed amicizia

Una storia d'amore e amicizia che ha per protagonisti due portieri, uno di calcio e uno d'albergo, che si conoscono proprio sul luogo di lavoro di quest'ultimo nella sempre romantica cornice di Venezia... Un rapporto genuino e spontaneo come il carattere di Rafael, il giovane calciatore, che si sa fare strada inaspettatamente nel cuore di Giacomo, il sempre rigido e impeccabile concierge, portando entrambi ad affrontare le donne della propria vita con spirito ed occhi nuovi... Una lettura poco impegnativa, una storia d'amore con un finale a sorpresa ben raccontata da Bianchini

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La disciplina di Penelope
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Luce della notte
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Basta un caffè per essere felici
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ultima scena
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ombrello dell'imperatore
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Cercando il mio nome
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Un cuore sleale
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il tempo della clemenza
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Io sono l'abisso
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Quaranta giorni
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Abbandonare un gatto
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
L'uomo dello specchio
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri