Aspettando buone notizie Aspettando buone notizie

Aspettando buone notizie

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


Joanna aveva solo sei anni quando, un tardo pomeriggio d'estate, un uomo sconosciuto comparso dal nulla sulla strada che lungo i campi portava verso casa uccise sua madre e i suoi fratelli. "Corri, Joanna, corri" le aveva urlato la madre, e lei aveva obbedito, si era persa in mezzo al grano, ed era riuscita a fuggire. Trent'anni dopo, Joanna non è più la bambina perduta in quel campo irrorato di sangue, ora nella sua vita tutto sembra funzionare alla perfezione: ha un buon lavoro, una bella casa, un marito affettuoso e un bambino per cui nutre un amore immenso. Ma solo perché una volta ti è successa una cosa terribile, non significa che non ti possa succedere di nuovo. Quando Joanna scompare misteriosamente insieme a suo figlio, Jackson Brodie, affascinante detective con la tendenza a confondere la professione con la vita privata, non può ignorare la richiesta d'aiuto di Reggie, la baby sitter poco più che adolescente che un bizzarro gioco del destino ha messo sulla sua strada. Sono proprio le coincidenze della vita, quelle che Brodie chiama "spiegazioni in potenza", l'ingrediente fondamentale di questa intricata storia, dove eventi drammatici, omicidi insensati e colpi di scena abbondano, e dove tutto ruota alla fine intorno alla perdita irrecuperabile di un affetto profondo. Ciò che resta, oltre alla consapevolezza che è possibile sopravvivere con grazia anche a un dolore che non passa, è comunque l'amore: feroce, viscerale e travolgente, per tutti l'unica cosa che conta.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Aspettando buone notizie 2017-12-05 10:13:24 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    05 Dicembre, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La bimba perduta e ritrovata

L’incipit è ottimale, ma dopo la prima manciata di capitoli, tutto ti sembra slegato e con poco senso. Giri pagina, incontri uno e ti chiedi: “Ma questo chi è?”. Non dico che arrivi alla fine e ti trovi nella stessa condizione, ma più o meno… Dovrebbe trattarsi di un thriller, perché la protagonista, che da bambina ha avuto un trauma non indifferente, dopo più di trent’anni, ne deve affrontare un altro. Una volta che ti è successa una cosa terribile, non significa che non ti possa succedere di nuovo. Da donna, da un giorno all’altro, sparisce, e non si sa se volontariamente o se perché vittima di qualcuno o di qualcosa di più grande di lei. L’idea non sarebbe male, è il modo con cui tutta la storia si snoda che è davvero noioso ed estremamente prolisso, tanto da farti perdere quasi ogni interesse. La parte che ho apprezzato di più è stato il racconto, a posteriori, del risveglio, di quando era bambina, dopo la strage cui è sopravvissuta. Lei, bambina, si permise di continuare a vivere. Perché è possibile sopravvivere con grazia anche ad un dolore che non passa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La vita fino a te
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La scomparsa di Stephanie Mailer
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Divorare il cielo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Berta Isla
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le fedeltà invisibili
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tredici modi di guardare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'animale femmina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La scrittrice del mistero
Valutazione Utenti
 
3.3 (3)
L'anello mancante. Cinque indagini di Rocco Schiavone
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Se vuoi vivere felice
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macbeth
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'antica nave
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri