Narrativa straniera Gialli, Thriller, Horror Non esistono buone intenzioni
 

Non esistono buone intenzioni Non esistono buone intenzioni

Non esistono buone intenzioni

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice


La ex poliziotta e profiler Sasza Zaluska, trentasei anni e i capelli rosso fuoco, ne sa qualcosa di pessime scelte. Ma adesso è tornata a casa, a Danzica, sulla costa ventosa del mar Baltico, ed è decisa a ricominciare, insieme alla piccola Karolina. Senza un uomo, e senza l'alcol: non ha più bisogno di nessuno dei due. Ma sfuggire al passato non è facile. E per Sasza Zaluska c'è un richiamo più forte di tutto: quello della vecchia vita. Così, quando un ex sbirro della polizia di Danzica la rintraccia per un lavoretto di profiling, Sasza suo malgrado accetta. Ben presto, maledicendosi per il tempo sottratto alla figlia, e per la voglia di bere che torna prepotente, si troverà a indagare sull'omicidio di un cantante famoso e a fare coppia di nuovo con il commissario Duchnowski detto Duch, un uomo che ne ha viste abbastanza per decidere che nella vita non ci sono amici, c'è solo l'alcol. Finiranno così a navigare insieme il sottobosco criminale di una Danzica cupa e ottenebrata, tra donne che hanno perso tutto, compresi gli scrupoli, preti che non credono in Dio, e gente piena di buone intenzioni finite molto male. Fino a imbattersi in una vecchia storia d'amore diventata storia di vendetta, come cantava il cantante ammazzato nella sua unica hit, "Ragazza del Nord"...

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
4.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Non esistono buone intenzioni 2018-09-07 07:29:17 ornella donna
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    07 Settembre, 2018
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Scelte sbagliate

Katarzyna Bonda, considerata da lettori e critici:

“la risposta polacca a Jo Nesbo”,

pubblica Non esistono buone intenzioni. Un giallo ricco di colpi di azione, di violenza, che colpisce con intensità.

Racconta la storia dell’ex poliziotta e profiler Sasza Zaluska, alcolista, ragazza madre che, torna, dopo una lunga pausa in Inghilterra, a Danzica. Ma il passato, tormentato e difficile, torna prepotente. Le viene richiesto un lavoro dove mettere a punto le sue conoscenze come profiler e lei accetta. Si tratta di chiarire un omicidio oscuro e intricato di un cantante famoso, che cela in sé oscure trame e segreti inconfessabili. Come quello di una vecchia storia d’amore che si tramuta in una storia di vendetta, che era il motivo ricorrente anche di una stessa canzone scritta dalla vittima ed intitolata “Ragazza del Nord”.

Gli ingredienti per la buona riuscita del libro ci sono tutti: neve, gelo, giornate brevi, boschi sinistri, storie raccapriccianti. Ma non solo: fiumi di alcol, di vodka, tra criminali e spie arrivati dall’Est. Su tutto un assioma fondamentale: al mondo non esistono persone cattive, soltanto persone che compiono scelte sbagliate. Come si evince dal titolo stesso. Il resto è solo una logica conseguenza.

Un tuffo nella malavita, tra mafiosi incalliti, un prete che non crede in Dio e che si porta dietro un terribile segreto. Un giallo che colpisce nel profondo, a volte paralizza, altre disgusta anche. Ma che attira irresistibilmente, come tutte le ataviche vicende di amore e di vendetta.


Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Odio volare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il detective selvaggio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero degli Inca
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La follia Mazzarino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Instinct
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Marie la strabica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una perfetta bugia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La bella sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il confine
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tempo dell'ipocrisia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La maledizione delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri