Narrativa straniera Romanzi Il giardino dei raggi di luna
 

Il giardino dei raggi di luna Il giardino dei raggi di luna

Il giardino dei raggi di luna

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

Arrivata nella casa del nonno, Emily si accorge ben presto che gli abitanti di Mullaby si guardano bene dall'aiutarla. Anzi, i vecchi conoscenti della madre sembrano volerla evitare, come se il suo nome fosse avvolto da un maleficio. E mentre Mullaby finge una vita tranquilla, Emily realizza che i misteri e le stranezze sono all'ordine del giorno. E una bizzarra vicina, Julia, con le braccia piene di cicatrici, che sforna in continuazione biscotti davanti alla finestra spalancata. Come mai nessuno vuole rammentare gli anni della giovinezza della madre di Emily? E cos'è quella storia d'amore, di cui si parla a mezza voce, che ha spezzato il cuore e la vita di un giovane del paese? La verità non è quella che Emily si aspettava. Perché in quel paese di curiose stramberie, dove il tempo scorre più lentamente che in ogni altro luogo, la fortuna sorride a chi sa assaporare il lato magico della vita.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
3.9
Stile 
 
3.5  (2)
Contenuto 
 
4.0  (2)
Piacevolezza 
 
4.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Il giardino dei raggi di luna 2013-04-05 16:24:56 GLICINE
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
GLICINE Opinione inserita da GLICINE    05 Aprile, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

SPRAZZI DI VITA TRA TORTE E DOLCEZZE VARIE

Sono al terzo libro della Allen… Eh già! ho deciso di deliziarmi definitivamente con le letture scaturite dalla fervida immaginazione dell’autrice….. Ho deciso di soccombere definitivamente, in seguito ad un’overdose di dolcezza.
Quelle della Allen sono storie senza particolari pretese, semplicemente, la loro essenza riguarda i buoni sentimenti, il riscatto della persona ed un pizzico di magia.
Questi libri curiosamente, trasportano il lettore in un mondo parallelo dove tutto è possibile, ed anche la stramberia più insulsa, nel contesto diventa un dato di fatto che appartiene al quotidiano dei personaggi.
Julia prepara deliziosi dolci sempre con la finestra aperta, per fare in modo che l’aroma sprigionato faccia da richiamo per quella figlia avuta a 15anni e mai conosciuta.
Sawyer, appartiene ad una famiglia, che si trasmette di generazione in generazione, un dono assai particolare. Nessuno di loro esce la sera, perché mai? Mi chiederete…. No, no nulla a che fare con il mito dell’uomo lupo, più semplicemente si materializza, intorno al loro corpo un’aura luminescente, che trasmette calore…
Nonno Vance è un gigante di 2 metri e 40, molto silenzioso e schivo.
Emily 17enne appena rimasta orfana, arriva a Mullaby nel Nord Carolina a casa di nonno Vance, e piano piano, scopre quel passato che la mamma le ha sempre taciuto…
Questi sono una parte dei personaggi che popolano questa storia.
Non tutto è perfetto insomma, il passato di alcuni non brilla per bontà e altruismo, ma l’autrice riserva un destino fatto di riscatto e felicità, in quanto non è mai troppo tardi per fare pace con le tragedie del passato….
Lo stile della Allen è facilmente riconoscibile, la scrittura è semplice, ben tratteggiati i personaggi e le ambientazioni….
Carina l’idea di inserire in fondo al libro brevi frasi che ripercorrono i vari mesi dell’anno, durante le fasi di luna piena.
Che dire una graziosa lettura all’insegna dei buoni sentimenti, un solo consiglio.. Attenzione alla possibilità di andare in iperglicemia……

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore
Il giardino dei raggi di luna 2012-03-20 19:34:14 Foschia75
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Foschia75 Opinione inserita da Foschia75    20 Marzo, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fresco come una sera estiva,

intenso come un dolce appena sfornato.
E' il primo romanzo della Allen che leggo e sono rimasta affascinata dal suo potere incantatore, nonostante la semplicità della storia. Questo a dimostrazione che non è necessario ricercare nei meandri della materia grigia, trame contorte. Anche in appena 244 pagine si può intrappolare il lettorecon naturalezza.
La storia per me non è inedita, ma ricorda un pò i personaggi in Sekrets di Elisabeth Chandler. Ma già dai primi capitoli il modo di scrivere della Allen ti trascina in un'atmosfera intrigante, pervasa da colori e profumi quasi percepibili. I personaggi non sono mai scontati o prevedibili e si "intrecciano" magistralmente. Tutto è circonfuso da un alone di magia e segreti pericolosi che tengono il lettore sul filo continuo della curiosità. Una volta aperto non riesci assolutamente a chiuderlo se non dopo aver letto i ringraziamenti.
Due i messaggi che ho colto forti e chiari:
Ognuno ha diritto ad una seconda possibilità
Dagli errori del passato si possono costruire stabili fondamenta per il futuro.
La "cornice" magica rende la storia ancora più "fragrante".
La copertina è molto bella anche al tatto perché le farfalle sono in rilievo. Peccato il prezzo che è davvero alto per 244 pagine (ci sono case editrici che per 9.90 euro ti offrono libri rilegati e con sovracopertina).

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ama romanzi d'amore e di riscatto
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri