Narrativa straniera Romanzi La chiave del tempo
 

La chiave del tempo La chiave del tempo

La chiave del tempo

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di La chiave del tempo, romanzo di Anne Fortier edito da Sperling & Kupfer. Lo sapevate che Romeo e Giuletta sono esistiti veramente, non a Verona nel Cinquecento ma a Siena nel 1340? Scopritelo con questo grande romanzo, che unisce al ritmo incalzante del thriller il fascino misterioso della Storia e il romanticismo dei versi shakespeariani, e che, giocando con il tempo, riporterà in vita la più bella storia d’amore di tutti i tempi. Stati Uniti, oggi. Quando zia Rose muore, Julie Jacobs riceve come unica eredità una lettera, assieme a una piccola chiave: ‘Vai a Siena. Questa è la chiave di una cassetta di sicurezza. Tua madre l’aveva in tasca quando è morta’. E Julie parte, attratta dal filo misterioso che la lega alle proprie radici. Quella che trova nella cassetta di sicurezza è solo la prima di molte tracce: una scatola logorata dal tempo che contiene qualche lettera, una vecchia edizione di ‘Romeo e Giulietta’ e un crocifisso con una catena d’argento. E un taccuino con una serie di appunti, dove si parla di un Romeo Salimbeni e di una Giulietta Tolomei vissuti a Siena nel 1340. A settecento anni di distanza, Julie scopre che il suo vero nome è Giulietta Tolomei e che è destinata a rivivere l’antica storia. E che solo lei può cambiarne il tragico finale.

Anne Fortier è nata in Danimarca, ma nel 2002 si è trasferita negli Stati Uniti per lavorare nel cinema. Lo spunto per questo libro è nato dalla passione per Shakespeare e per l'Italia, che condivide con la madre, la quale ha sempre considerato Verona la sua seconda casa, finché non ha scoperto Siena. Grazie al suo aiuto, Anne ha potuto compiere nella città toscana le ricerche necessarie per scrivere questo romanzo.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 5

Voto medio 
 
4.4
Stile 
 
4.2  (5)
Contenuto 
 
4.6  (5)
Piacevolezza 
 
4.4  (5)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La chiave del tempo 2011-12-28 21:07:28 cyn
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
cyn Opinione inserita da cyn    28 Dicembre, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un mix tra passato e presente...

A prescindere dal fatto che sono totalmente ossessionata da Romeo e Giulietta,Sheakespeare e tanti altri autori del rinascimento Italiano (compresi gli artisti), questo libro è in assoluto il più bello che io abbia mai letto in tanti anni di lettura. E' fresco, scorrevole, piacevole, ben ambientato, bel contenuto, stile perfetto, ecc...
La storia è davvero carina e molto originale. Mi piace l'alternarsi presente e passato, è carino anche il fatto che l'autrice abbia dato vita nel libro anche a personaggi realmente esistiti come il fantastico Ambrogio Lorenzetti e il suo affresco "L'effetto del cattivo e buon governo" proprio del 1340.
Durante la narrazione del passato anche se lo stile è diverso, è molto scorrevole. Le descrizioni sono dettagliate ma non troppo, specialmente quelle dei paesaggi, delle vie e degli edifici.
La storia si sviluppa nello sfondo toscano della città di Siena, e da questo si capisce quanto Anne Fortier sia amante ma soprtattutto affascinata da questa antica, ma ancora oggi ben conservata, città, e dall'Italia.
Senza contare che la vicenda di Romeo e Giulietta è stata davvero ben riscritta una cosa nuova mai vista, a me ha affascinato subito. Credetemi cercavo di darmi una regolata se fosse stato per me l'avrei finito in un giorno ma non volevo che questo libro finisse perciò ho cercato di rallentare la lettura a un mese, ed è stato fantstico!!! L'ho consiglio vivamente a tutti, infatti ogni qualvolta posso lo presto sempre anche se molto gelosamente (gli ho fatto mettere la copertina!). Me lo aveva prestato la mia migliore amica visto che tutte e due condividiamo la passione Romeo e Giulietta, in seguito me ne sono voluta comperare una copia tutta per me che custodisco sopra la mensola dedicata a Sheakespeare l'ho letto e riletto cinque volte, e tutt'ora quando ne ho voglia i miei tratti preferiti. Poi è divertentissimo, porta alla scoperta di paesaggi e di segreti nasconsti da tempo, il mio libro ideale: un mix di avventura, storia, giallo, mistero e romanticismo, tanto romanticismo...
Non vedo l'ora che esca il seguito nel frattempo mi accontento del film con i presunti Raul Bova e Scarlett Johansson.
Buona Letturaa!!!! :)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

La chiave del tempo 2011-10-31 13:33:58 patty81
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
patty81 Opinione inserita da patty81    31 Ottobre, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

la vera storia di Romeo e Giulietta

La più famosa e tragica storia d'amore di tutti i tempi è una storia vera e non si è svolta a Verona bensì a Siena!
L'ho scoperto leggendo questo bellissimo romanzo di Anne Fortier, che riprende le leggenda dei 2 tragici amanti e la fa rivivere nella Siena del Trecento,in parallelo alla storia che si ambienta ai giorni nostri e vede protagonista, la discendente di Giulietta, impegnata nella ricerca di un fantomatico tesoro proprio a Siena.
Julie riceve in eredità uno strano compito:scoprire cosa è nascosto in una cassetta di sicurezza tenuta al monte dei Paschi, e far luce su un mistero su cui indagava la madre.Scopre di essere la diretta discendente di quella Giulietta Tolomei che ispirò il Bardo di Avon, e che una oscura maledizione grava sulle famiglie coinvolte nella vicenda:i Salimbeni,da sempre nemici giurati dei Tolomei, e i Marescotti,ai quali apparteneva Romeo.. perchè in realtà Romeo Marescotti e Giulietta Tolomei sono stati vittime della malvagità dei Salimbeni.
Così Julie , che in realtà si chiama Giulietta Tolomei, si mette alla ricerca di vessilli perduti, anelli maledetti e statue d'oro dagli occhi di smeraldo per scoprire cosa la lega alla sua infelice antenata, in una Siena in pieno fermento per il Palio...troverà anche il suo Romeo per spezzare la maledizione e cambiare per sempre il finale?
Buon divertimento!!!!!!!!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
consigliato a tutti i romantici
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore
La chiave del tempo 2010-06-22 16:30:15 Teresa
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Teresa Opinione inserita da Teresa    22 Giugno, 2010
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Ma è un thriller?

A mio avviso, questo libro più che essere un thriller, può essere classificato come una grande storia d’amore che si è protratta nei secoli, seguendo un albero genealogico che ha riportato in vita Romeo e Giulietta. Anzi, è come se non avessero mai cessato di vivere. Per quanto riguarda il thriller e il mistero, non ci sono grandi colpi di scena, o momenti di suspence particolari. Il libro scorre velocemente, a tratti più faticoso. Nel complesso, forse la storia poteva essere sviluppata diversamente per creare maggiore interesse nella vicenda. Cosa che, almeno per me, non è avvenuto.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore
La chiave del tempo 2010-05-11 11:07:02 sabrinat2601
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
sabrinat2601 Opinione inserita da sabrinat2601    11 Mag, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

o Romeo Romeo...perchè sei tu Romeo...

Sarà perchè essendo veronese sono cresciuta nel mito di Romeo e Giulietta...sarà che Siena è una delle mie città preferite...sarà che sono un inguaribile romantica....sarà il mistero della storia d'amore più triste mai scritta..ma questo libro l'ho trovato davvero coinvolgente. Non è assoltamente una rilettura in chiave moderna dell'intramontabile dramma shakesperiano, è un segreto che lega le famiglie dei Tolomei e Salimbeni da più di sei secoli, morti improvvise, maledizioni intramontabili, gioielli scomparsi..omicidi, suspence....
Davvero un ottimo libro!
Consiglio vivamente a tutti gli amanti del mistero nella storia e della storia nel mistero.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore
La chiave del tempo 2010-04-17 06:32:34 Ginseng666
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Ginseng666 Opinione inserita da Ginseng666    17 Aprile, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Fascino e mistero...

Storia affascinante e misteriosa..
Julie riceve dalla zia morta un'insolita eredità: una chiave, trovata nelle mani della madre ormai scomparsa da alcuni anni.
Julie si recherà a Siena e lì scoprirà che questa piccola chiave apre una vecchia scatola contenente qualche lettera, un libro di Giulietta e Romeo, e un crocifisso appeso a una catenella d'argento.
E Julie comprende di essere la reincarnazione di Giulietta Tolomei, di dover rivivere la sua tragica storia d'amore, ma cambiandone il finale..
Con uno stile scorrevole e accattivante l'autrice ci conduce in questa favolosa vicenda, in cui il lettore tenta sin dall'inizio di carpirne il finale.
Io sono tornata!! Pensa Julie...Io Giulietta Tolomei voglio rivivere la mia storia al positivo...
Io voglio che il mio destino sia gioioso e felice!!
Io desidero il riscatto del passato e che il mio amore sia felicemente coronato dalla gioia!!
Lascio ai lettori, cui consiglio vivamente questo libro, la scoperta della fine.
Un mio complimento all'autrice.
Saluti.
Ginseng666

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Lo consiglio a tutti e in particolar modo agli amanti del Thriller..
Trovi utile questa opinione? 
81
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri