Narrativa straniera Romanzi La donna che ascoltava i colori
 

La donna che ascoltava i colori La donna che ascoltava i colori

La donna che ascoltava i colori

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


È una cacciatrice di quadri, Lauren O’Farrell, una detective impegnata a rintracciare le opere d’arte perdute o trafugate durante la Seconda guerra mondiale per restituirle ai legittimi proprietari. L’indagine che adesso ha per le mani è diversa da tutte le altre: la ricerca di un Kandinsky bollato dal regime nazista come esempio di “arte degenerata” l’ha portata a bussare alla porta di un attico con vista su Central Park. Ne è proprietaria l'ottuagenaria Isabella Fletcher, la cui madre, secondo i sospetti di Lauren, si sarebbe resa complice dei furti d’arte: una verità scomoda di cui solo Isabella può fornire le prove definitive. Ma la storia che la donna racconta a Lauren capovolgerà tutte le sue certezze. Perché l’epopea del Kandinsky scomparso si intreccia con quella di Hanna, giovane cameriera col dono di “udire” i colori, che per sete d’arte e d’amore conquista e perde ogni cosa.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0  (1)
Contenuto 
 
2.0  (1)
Piacevolezza 
 
2.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La donna che ascoltava i colori 2015-03-08 18:04:06 Pelizzari
Voto medio 
 
2.0
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    08 Marzo, 2015
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

PROFESSIONE: CACCIATRICE DI QUADRI

Questo romanzo è un po’ a metà strada tra un romanzo rosa ed un romanzo storico. Con l’espediente di una cacciatrice di quadri che va alla ricerca di un quadro trafugato, attraverso le parole ed i ricordi di un’anziana un po’ spigolosa, viene ricostruita la storia di una famiglia attraverso i decenni. Uno dei personaggi principali è la figura che dà il titolo al libro, la donna che ascolta i suoni della musica ed attraverso essi vede i colori; ogni nota ha il suo colore ed immaginare di poter vedere i colori nella musica è una piccola perla di originalità. L’idea di base è buona e poteva essere un pilastro per costruire una storia davvero bella. A mio avviso è stata però sviluppata con un’eccessiva impronta rosa: leggendo queste pagine hai una non ben identificata sensazione di leggerezza, anche se il contenuto non darebbe adito a questa sensazione, visto che comunque l’ambientazione è legata anche alla seconda guerra mondiale ed ai suoi crimini. Peccato, perché con un titolo da cui ti aspetti un arcobaleno, alla fine hai solo la sensazione di colori che restano sbiaditi, senza nemmeno capire se è stato più lo stile o più il contenuto ad essere sotto le aspettative.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri