Narrativa straniera Romanzi La donna della mia vita
 

La donna della mia vita La donna della mia vita

La donna della mia vita

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


La trama e le recensioni di La donna della mia vita, romanzo di Carla Guelfenbein edito da Einaudi. Nel 1986, a Londra, Antonio e Theo diventano grandi amici, ma si innamorano della stessa ragazza, Clara. Theo è inglese; Antonio, cileno, vive a Londra in esilio, come Clara, figlia di un desaparecido. Quindici anni dopo, nel 2001, Theo viene invitato dall'amico in Cile. E lì, nel paese ormai libero dalla dittatura di Pinochet, scopre finalmente la verità sulla storia d'amore, amicizia, rabbia e speranza che ha vissuto, la storia dell'uomo e della donna della sua vita. La storia di un amore, di un grandissimo amore. Con un problema: Antonio e Theo amano la stessa donna, Clara. Quando si conobbero, nel 1986, a Londra, Antonio era un giovane esule cileno con un unico sogno: tornare clandestinamente nel proprio paese per unirsi alle fila della resistenza - in cui già militava suo fratello Cristóbal - contro la sanguinaria dittatura di Augusto Pinochet. Theo, un timido studente inglese di Sociologia, diventerà il migliore amico del ragazzo sudamericano. E sarà proprio Antonio a presentargli la bellissima Clara - anche lei cilena e figlia di un desaparecido - che finirà inevitabilmente per esercitare tutto il suo fascino e travolgere con la sua sensualità i due giovani. Ne nasce un «triangolo» in cui si mescolano, pericolosamente, amore, rabbia, amicizia, sogni, ideali, speranze. Quindici anni dopo - è il Natale del 2001 - troviamo Theo in viaggio verso il Cile. È stato invitato da Antonio e nemmeno lui sa perché abbia accettato quell'intempestiva proposta: senza pensarci su, senza valutarne le conseguenze, senza tenere conto degli sforzi fatti per riuscire, in quegli anni di silenzio, a dimenticare tutto e a ricostruirsi una vita sconvolta da quell'antica ed esplosiva miscela di amore, sesso e amicizia, si ritrova faccia a faccia con la donna della sua vita. Carla Guelfenbein si cala con originalità nel personaggio maschile di Theo cogliendone sottilmente la psicologia, e inserendo nel testo pagine tratte dal diario di Clara, il misterioso quaderno rosso che darà vita al romanzo stesso, ci presenta un'abbagliante storia d'amore dove, in realtà, le cose non sono quelle che sembrano.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 2

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (2)
Contenuto 
 
5.0  (2)
Piacevolezza 
 
5.0  (2)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La donna della mia vita 2008-10-27 07:16:45 PAOLO
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da PAOLO    27 Ottobre, 2008

la donna della mia vita

Mi ha entusiasmato tantissimo. Lo consiglio a tutti coloro che credono nell'amore e nell'amicizia.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
30
Segnala questa recensione ad un moderatore

La donna della mia vita 2008-10-26 06:03:52 giorgio
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da giorgio    26 Ottobre, 2008

la donna della mia vita

Libro intenso e piacevole nella lettura.... una perla nascosta nella letteratura mondiale.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il sale della terra
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri