Narrativa straniera Romanzi La figlia dell'eretica
 

La figlia dell'eretica La figlia dell'eretica

La figlia dell'eretica

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice


New England, 1690. Sarah Carrier ha solo nove anni, ma già conosce la fatica del lavoro nei campi e le asprezze della vita dei coloni, alle prese con una terra dura, piena di insidie e di terribili epidemie. Eppure, con la forza e l'innocenza dei bambini, è capace di ritagliarsi spazi di gioco e di intime confidenze con l'adorata cugina Margaret, alla quale è legata da un affetto profondo e da un mondo fantastico in cui c'è posto solo per loro due. Se è facile amare Margaret e i genitori di lei, più difficile per Sarah è capire la propria famiglia, i fratelli, quel padre rigido e austero, sempre chiuso nei ricordi di un misterioso passato nella vecchia Inghilterra. Ma soprattutto le è difficile comprendere la madre Martha, intelligente e rigorosa, lingua tagliente e polso di ferro, così diversa dalle altre donne della colonia... La vittima ideale per quel vento malvagio di sospetto e di fanatismo che travolgerà Salem e i villaggi vicini, in un crescendo di isteria collettiva da cui prenderà il via la caccia alle streghe. E solo quando avrà toccato con mano l'orrore, Sarah capirà che l'amore di una madre ha molti modi di mostrarsi... Narrato con la voce fresca di una ragazzina, uno straordinario romanzo d'esordio, basato sulla storia vera di un'antenata dell'autrice. Un impressionante affresco storico della vita quotidiana del New England puritano, ma soprattutto un formidabile atto d'accusa contro la superstizione religiosa di ogni luogo e di ogni epoca.

Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0  (1)
Contenuto 
 
5.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La figlia dell'eretica 2008-06-16 05:29:21 galloway
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
galloway Opinione inserita da galloway    16 Giugno, 2008
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le streghe di Salem

Leggete questo libro, che non è un romanzo, ma un documento storico che del romanzo ha il respiro e la scrittura. L'autrice Kathleen Kent è una diretta discendente di Martha Carrier, una delle prime donne processate a Salem, nel 1692, con l’accusa di stregoneria. "La figlia dell’eretica", è basato sui racconti familiari passati di generazione in generazione e su anni di ricerche. E' il suo primo romanzo. Ho visitato i luoghi che l'autrice descrive nel suo libro. Salem, nel New England americano, è una tranquilla cittadina moderna americana, ma a visitare i suoi luoghi, e sopratutto il suo museo dedicato alla stregoneria, ti vengono i brividi lungo la schiena. Tu pensi che le streghe e gli stregoni siano sempre persone, personaggi e storie di fantasia, ed invece qui scopri che tutto è stato vero. I documenti parlano chiaro. E l'autrice di questo romanzo ne parla da diretta interessata. Un libro da conservare, anche per ricordare le idiozie delle quali gli uomini nel corso dei tempi sono stati vittime e artefici allo stesso tempo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
tutto sulle streghe di Salem
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ultima canzone del Naviglio
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Uomini di poca fede
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Violette di marzo
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Quanto blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Le peggiori paure
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Le confessioni di Frannie Langton
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una donna normale
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La signora del martedì
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Nero come la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il bambino nascosto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Gli informatori
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La ricamatrice di Winchester
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri