Narrativa straniera Romanzi La promessa dell'oceano
 

La promessa dell'oceano La promessa dell'oceano

La promessa dell'oceano

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Erwan Landrieux, imprenditore ittico con una flottiglia di pescherecci a Erquy, nella baia di Saint-Brieuc, viene colpito da un ictus che lo costringe a lasciare la gestione dell'attività in mano a Mahé, la bella figlia trentenne, accolta con rispetto dai pescatori perché ha il mare nel sangue. Fin da bambina vi ha trascorso stagioni intere, imparando a riparare le reti e a condurre le barche con sicurezza. Ma l'oceano da lei tanto amato l'ha privata del suo amore, Yvon, caduto da un peschereccio del padre, e sparito nelle acque insieme a un segreto che le aveva tenuto nascosto. Ora Mahé trova conforto solo nel lavoro, i pescherecci e l'affetto dei marinai. Le sono accanto l'amica Armelle e l'amore non ricambiato di Jean-Marie. È inutile, certe ferite sono difficili a guarire.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0  (1)
Contenuto 
 
4.0  (1)
Piacevolezza 
 
5.0  (1)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
La promessa dell'oceano 2017-06-27 15:55:44 ornella donna
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
ornella donna Opinione inserita da ornella donna    27 Giugno, 2017
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La furia accattivante dell'oceano

Francoise Bourdin pubblica, per Baldini e Castoldi, La promessa dell’oceano.
Narra la storia di Mahè, giovane imprenditrice ittica alle prese con i mille problemi della vita quotidiana, ma la convinzione che:
“con un po’ di fortuna presto si sarebbe sistemato tutto.”.
Così ha sempre pensato, anche quando si trova davanti all’ictus che colpisce il padre. Infatti quest’ultimo, per definizione e per norma, non dà preavvisi. Erwan ne viene colpito ex abrupto, e il male lo costringe a delegare la guida della sua fiorente attività ittica, formata da una discreta flotta di pescherecci, alla figlia Mahè. Lei ha trent’anni, se la cava splendidamente, nonostante si trovi spesso ad operare all’interno di un mondo prettamente maschile chiuso, con le sue regole ferree e poco emancipato. Tutti la rispettano, perché è capace ed intelligente. Vedono in lei qualcosa di più di una bella ragazza: è una donna solida, intelligente, brillante. Il mare per lei ha un significato preciso. Guida la barca, sa riparare le reti, è circondata da affetto. Ha un fidanzato che però non riesce a ricambiare nel modo corretto, un’amica del cuore, Armelle, e soprattutto un ricordo lancinante, che le strazia il cuore. Quello di Yvon, il futuro promesso sposo, che i flutti le hanno portato via. Infatti spesso si domanda:
“Mahè rivolse un pensiero a Yvon. Che sarebbe stato di lei se lui non fosse scomparso in mare quella notte?”
Certe ferite non si rimarginano mai, e si soffre in silenzio. Ma qualche volta un incontro inatteso può modificare una situazione che si credeva irrecuperabile …
Somiglia davvero un oceano questo romanzo, perché è impetuoso ed influente, romantico, ma senza troppe sdolcinature: da non perdere!
Inoltre bellissimo è il ritratto dei paesaggi della Bretagna. L’aspetto accattivante e piacevole dei sentimenti è particolarmente messo in luce dalla scrittura dell’autrice, che usando un linguaggio armonioso e musicale dipinge con brevi, ma sapienti, tratti, il sentire umano. Le sue sono :
“storie di famiglia con segreti, passioni, bugie e tradimenti”.
Incantevole ed armonioso.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Consigliato a chi ha letto Ashley Hay, La biblioteca sull'oceano
Trovi utile questa opinione? 
60
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa senza ricordi
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Léon
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Per niente al mondo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Figlia unica
Valutazione Utenti
 
3.0 (2)
Il codice dell'illusionista
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
La gita in barchetta
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grembo paterno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un matrimonio non premeditato
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
La felicità del lupo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Billy Summers
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Smarrimento
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Galatea
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri