Narrativa straniera Romanzi La traversata della mangrovia
 

La traversata della mangrovia La traversata della mangrovia

La traversata della mangrovia

Letteratura straniera

Classificazione

Editore

Casa editrice

Francis Sancher è morto. Chiunque a Rivière au Sel lo ha maledetto almeno una volta, eppure nessuno diserta la sua veglia funebre. Qualcuno gli è stato amico, alcune donne lo hanno amato follemente e portano in grembo il frutto del loro amore, altri ancora hanno sperato che morisse e sono forse contenti di non averlo dovuto uccidere con le proprie mani. Ma l'affascinante e ricco straniero, la cui vita resta avvolta nel mistero, ha sicuramente lasciato un segno indelebile negli abitanti di questo piccolo paesino della Guadalupa. Una piccola comunità divisa da tensioni razziali e sociali, un contesto intriso di superstizioni ma anche di aneliti al cambiamento, dove molti cercano di sganciarsi dall'eredità familiare, che a volte costituisce un fardello insopportabile. Interrogandosi sulla funzione e i limiti della letteratura, La traversata della mangrovia è un gioco di specchi in cui il continuo salto di prospettiva illumina con luce nuova ciò che si è appena letto, perché la verità è un obiettivo a cui tendere, mai assoluta, mai completamente definita, o afferrabile. In un'atmosfera sospesa tra realtà e finzione, al lettore non resta che abbandonarsi al flusso di coscienza dei personaggi nel tentativo – mai risolto – di far collimare i pezzi di un puzzle destinato a rimanere incompleto.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 1

Per poter scrivere un commento ti devi autenticare o registrare
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0  (1)
Contenuto 
 
3.0  (1)
Piacevolezza 
 
3.0  (1)
 
La traversata della mangrovia 2022-03-03 13:44:16 C.U.B.
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
C.U.B. Opinione inserita da C.U.B.    03 Marzo, 2022
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Nelle Antille

In un angolo di Guadalupa si adagia il paesino di Riviere au Sel, esotico quanto un frutto polposo di papaya color sole.
Lo straniero è morto lasciando pochi amici, molti nemici e tanti figli in dote alle ragazze del paese. Bello, irresistibile, carismatico e misterioso nessuno sa chi fosse di preciso e quale storia celasse.

Molti capitoli racchiudono altrettanti personaggi che, in un ininterrotto flusso di coscienza si raccontano e, tassello dopo tassello, ricompongono la storia di questa piccola comunità.
Palpabili le tensioni razziali che si leggono precipuamente sul colore della pelle, il machismo detta legge e le infiltrazioni soprannaturali si insinuano in ogni fessura.
Ma, soprattutto, questo libro è odore di terra umida, di fiori opulenti e foreste che oscurano il cielo avvolte da vapori color malva, tra il canto degli uccelli e lo sfolgorio di pappagalli colorati. E’ il ricordo di un Eden perduto, così come lo avremmo calpestato, se fossimo vissuti ai tempi della Creazione.

Scrittura scorrevole ma evanescente, la trama è fragile; eppure, c’è qualcosa che non passa inosservato. Forse l’amore per la propria terra e le origini in questo romanzo non galvanizzante, ma la cui autrice mi riprometto di approfondire.

Trovi utile questa opinione? 
100
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La casa delle luci
Valutazione Utenti
 
2.5 (1)
Bournville
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il ragazzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Brave ragazze, cattivo sangue
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Angélique
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita in tasca
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tasmania
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il lungo addio
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Un cuore nero inchiostro
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Oblio e perdono
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Respira
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una piccola pace
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Una buona madre
Finché non aprirai quel libro
Bournville
Due settimane in settembre
La fornace
Il libro delle luci
Il peso
Notte di battaglia
La vita prima dell'uomo
Le strane storie di Fukiage
Mao II
Sipario, l'ultima avventura di Poirot
Il sale dell'oblio
La casa dell'oppio
Un circolo vizioso
Un'altra donna