Narrativa straniera Romanzi Le notti di Teheran
 

Le notti di Teheran Le notti di Teheran

Le notti di Teheran

Letteratura straniera

Editore

Casa editrice

La trama e le recensioni di Le notti di Teheran, romanzo di Mahbod Seraji edito da Newton Compton. Pasha trascorre le calde notti d’estate sul tetto della sua casa, la più alta di tutto l’isolato, a pensare, fumare, sognare e contare le stelle. Ha diciassette anni ed è segretamente innamorato della sua bellissima vicina di casa, Zari, promessa in sposa al suo amico e mentore, soprannominato “Dottore”. Pasha è testimone del periodo di grande fermento politico iraniano, quello degli anni Settanta, e parla con i suoi amici di politica, oppressione, rivoluzione e film americani. E nelle lunghe notti di Teheran, mentre si strugge d’amore per Zari, da sopra il suo tetto assiste a tutto ciò che avviene giù in strada: gli incontri segreti dei suoi vicini di casa, le perquisizioni, le incarcerazioni illegali. L’inaspettato e improvviso arresto del Dottore avrà gravi ripercussioni per tutti, ma porterà alla luce anche le note più forti e pure della natura umana: la speranza e l’amore.

Mahbod Seraji, iraniano di nascita, si è trasferito in America nel 1976 per studiare ingegneria civile. Gli eventi politici e bellici che hanno colpito il suo Paese in quegli anni lo hanno convinto a rimanere negli Stati Uniti. Dopo una brillante carriera da dirigente presso alcune delle più prestigiose società di consulenza, Seraji ha scelto di diventare manager free lance, e attualmente vive con la moglie in California. Le notti di Teheran è il suo primo romanzo.



Recensione Utenti

Opinioni inserite: 3

Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0  (3)
Contenuto 
 
4.3  (3)
Piacevolezza 
 
4.3  (3)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Stile*  
Assegna un voto allo stile di questa opera
Contenuto*  
Assegna un voto al contenuto
Piacevolezza*  
Esprimi un giudizio finale: quale è il tuo grado di soddisfazione al termine della lettura?
Commenti*
Prima di scrivere una recensione ricorda che su QLibri:
- le opinioni devono essere argomentate ed esaustive;
- il testo non deve contenere abbreviazioni in stile sms o errori grammaticali;
- qualora siano presenti anticipazioni importanti sul finale, la recensione deve iniziare riportando l'avviso che il testo contiene spoiler;
- non inserire oltre 2 nuove recensioni al giorno.
Indicazioni utili
 sì
 no
 
Le notti di Teheran 2010-04-24 20:17:58 manuelo
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Opinione inserita da manuelo    24 Aprile, 2010

sensazionale

Romanzo di alto contenuto e consistenza umana capace di far emozionare e di suscitare emotivamente delle vibrazioni impensabili e inaspettate del proprio animo....Ancor oggi si posso vivere delle emozioni capaci di far sognare , credere e sperare ....alimentate da ideali e convinzioni che ogni essere umano dovrebbe possedere....

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
Le notti di Teheran 2010-04-05 22:11:04 Mr.Kibby
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mr.Kibby Opinione inserita da Mr.Kibby    06 Aprile, 2010
  -   Guarda tutte le mie opinioni

Le Notti Di Teheran

L'Iran di metà anni '70, gli amori e le vicissitudini di Pasha e del suo migliore amico Amhed e i drammi familiari e sociali che i due ragazzi si ritrovano a dover affrontare. Temi che sembrano rimandare a decine di altri libri ambientati e incentrati sulla difficile realtà mediorientale, e forse effettivamente lo fanno, ma non per questo rendono il libro privo di interesse. Ho trovato in questo romanzo la forza che c'è nella speranza, nel credere con tutto il cuore in ciò che si ama; nel mantenere saldi i propri ideali anche di fronte ad un sistema(sempre così facile da seguire) che ci circonda e ci impone un certo campo d'azione.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
Le notti di Teheran 2010-03-26 20:30:43 veronica
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Opinione inserita da veronica    26 Marzo, 2010

le notti di teheran

all'inizio può sembrare senza alcuno scopo, ma la fine è stupenda e commovente. giuro che a metà avrei voluto averlo finito e alla fine ricominciaro da capo per gustarmelo al meglio...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
00
Segnala questa recensione ad un moderatore
 

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta
L'opposto di me stessa
Il sogno di Ryosuke
Paese infinito
La piuma cadendo impara a volare
L'ultimo figlio
I miei giorni alla libreria Morisaki
Che razza di libro
L'arte di bruciare
Il figlio del dio del tuono
Come amare una figlia
La casa di Leyla
Senza toccare
L'improbabilità dell'amore