Dettagli Recensione

 
Tua
Tua
 
Tua 2012-02-23 21:32:49 topodibiblioteca
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
topodibiblioteca Opinione inserita da topodibiblioteca    23 Febbraio, 2012
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Anche le famiglie borghesi hanno il loro scheletro

Ogni tanto mi capita di acquistare libri d’impulso, senza essermi informato prima e perché trovo la storia (o la copertina) interessanti. Recentemente (enfortunatamente) mi è capitato con questo breve romanzo della lunghezza di 142 pagine che ho ritenuto particolarmente accattivante e coinvolgente.

Come definito dalla quarta di copertina si tratta di un thriller psicologico incentrato sulla figura di Inés, moglie di Ernesto e da lui tradita con un’amante che muore per una fatalità, durante una discussione con lo stesso. Da qui in poi si assiste ad una serie di vicende in cui la moglie, pur di difendere il suo status borghese e conservare i privilegi acquisiti dopo tanti anni di matrimonio, non esita a prodigarsi per difendere il marito a tutti i costi, anche se pienamente consapevole del tradimento subito.

L’autrice è molto abile nel condurre il lettore tra i meandri della vicenda, illudendolo e facendogli prospettare gli sviluppi degli eventi che all’improvviso sono stravolti da nuovi ed inaspettati colpi di scena. In mezzo alle macchinazioni di questa diabolica donna con la complicità del marito (o viceversa) prende pian piano forma la vicenda della figlia, purtroppo vittima dei comportamenti di entrambi i genitori, che definire trascurata è sicuramente limitativo.

Concludo evidenziando lo stile asciutto ma efficace della Pineiro, a mio avviso molto dotata nello scrivere in maniera diretta, senza fronzoli, e capace di sintetizzare in solo 4 pagine e mezzo (di un classico format “Economica Feltrinelli”) il preambolo dal quale scaturisce la storia: moglie tradita dal marito e morte dell’amante. Come dire, perché dilungarsi per pagine e pagine quando basta veramente poco per inquadrare vicenda e personaggi?

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Giusto!basta avere il talento :)
Eh non è certo facile !!! Buon w.e.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Girl in snow
Avversario segreto
L'ermellino di porpora
Otto perfetti omicidi
Città in fiamme
Lupa nera
Prede
Il cercatore di tenebre
La solitudine del ghiaccio
Il mistero della signora scomparsa
Cuori in trappola
La sua verità
Il seme del terrore
Autopsia
Nulla ti cancella
Le ore più buie