Dettagli Recensione

 
Angeli e demoni
 
Angeli e demoni 2013-08-04 21:09:27 Bruno Elpis
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
4.0
Bruno Elpis Opinione inserita da Bruno Elpis    04 Agosto, 2013
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Acronimo

Al CERN di Ginevra viene assassinato Leonardo Vetra.
Nell’ambigramma marchiato a fuoco sul suo corpo si
Giunge a identificare il simbolo galileiano degli illuminati
E viene affidato al docente di simbologia, Robert
Langdon, l’oneroso incarico di
Indagare su un caso connesso ai poteri dell’antimateria.

E’ tempo di conclave in Vaticano, ove i cardinali papabili son

Dati per dispersi e giustiziati sul “Cammino dell’Illuminazione”
E le tappe corrispondono ai quattro elementi, identificati in
Monumenti: Cappella Chigi - San Pietro - Santa Maria della Vittoria-Piazza Navona.
Opere del Bernini e un obelisco designano luoghi di delitto.
Nelle scene finali tra Castel Sant’Angelo e Grotte Vaticane
Il Camerlengo Carlo Ventresca e Langdon… prendono il volo

P.S. Il romanzo è appassionante nella ricostruzione del Cammino dell’Illuminazione tra l’arte della Città Eterna (c’è anche la splendida Fontana dei Quattro Fiumi del Bernini!) e le simbologie degli elementi (terra – aria – fuoco - acqua) contenute nei codici antichi di Galileo.
Il finale è un’esplosione non soltanto di antimateria, ma di autentica follia e di situazioni inverosimili ove … i papi volano e si destreggiano tra eresia, esecuzioni e delirio di potenza in maniera così disinvolta da far impallidire l’intera dinastia dei Borgia e figure leggendarie come quella ... della papessa Giovanna!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
... Il Codice Da Vinci!
Trovi utile questa opinione? 
240
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
la tua recensione rispecchia fedelmente il film.
ciao...
Ciao, ho anch'io le stesse riserve circa questo romanzo, che giudico decisamente inferiore a "Il codice Da Vinci": l'autore si è fatto prendere troppo la mano ma ricordiamoci che "Angeli e demoni" è stato scritto prima de "Il codice Da Vinci" e un autore in ascesa in genere migliora opera dopo opera per poi peggiorare nel corso del declino della sua ispirazione.
Concordo: alcune parti estremamente ben realizzate e godibili ed altre da cassare senza esitazione.
Comunque, si vede già la mano di colui che, qualche anno dopo, stupirà il mondo con "Il codice Da Vinci".
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Io e Mr Wilder
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il club Montecristo
Valutazione Utenti
 
4.4 (3)
La città di vapore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La donna gelata
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il libro delle case
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piranesi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il gioco delle ultime volte
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il silenzio
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Senza colpa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Orfeo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rabbia semplice
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Sembrava bellezza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri