Dettagli Recensione

 
Angeli e demoni
 
Angeli e demoni 2013-09-26 16:18:16 Nadiezda
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
3.0
Nadiezda Opinione inserita da Nadiezda    26 Settembre, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Angels and Demons

Spulciando tra i miei libri ho deciso di rileggere questo thriller di Dan Brown.
Il protagonista di questa storia è sempre il celeberrimo Robert Langdon.
Tutto ha inizio quando il presidente del CERN di Ginevra chiama il conosciuto docente di Harvard per avere un parere sulla morte di un importante scienziato che ha impresso sul suo corpo il simbolo degli Illuminati, un’antica setta scomparsa già da molti anni.
Nello stesso momento in Italia è appena venuto a mancare il Pontefice e si sta per aprire il Conclave però i quattro cardinali prescelti per questa importante carica risultano spariti nel nulla.
Anche questa volta Robert dovrà risolvere una serie di misteri e sarà affiancato da una donna, in questo caso si tratta di una scienziata, la figlia adottiva della vittima.
Come sempre lo scrittore ci guida attraverso fiumi di suspense, attraverseremo insieme ai protagonisti la Città del Vaticano e Roma per poter portare a termine questa nuova “missione”.

Che altro dire?
Come gli altri libri scritti da questo autore la lettura è molto veloce e tiene incollato il lettore alla storia.
La giusta dose di mistero e suspense fa mantenere un buon ritmo alla storia anche se la trama di base assomiglia molto al thriller precedentemente pubblicato.

Buona lettura!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
220
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

6 risultati - visualizzati 1 - 6
Ordina 
Matelda
26 Settembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Anche a te grazie! La trama è sempre la stessa : fatta con lo stampino.
DOMANDA SPOILER

Cara Nadia, ma dimmi: tu, il camerlengo che vola sul Tevere, non l'hai trovato un po' sopra le righe?
Io francamente sì...
Con simpatia,

Bruno
In risposta ad un precedente commento
gracy
27 Settembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Rilettura Nadia!! Hai fatto un fioretto? Io lo dovrò leggere per una sfida con uno scrittore che scrive thriller storici e sto affilando le unghie :DD
In risposta ad un precedente commento
Nadiezda
27 Settembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
A me sembra molto mission impossible quel pezzo ed anche nel film mi ha fatto un po' ridere
In risposta ad un precedente commento
Nadiezda
27 Settembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Gracy siccome avevo letto l'ultimo di Dan Brown mi era venuta voglia di rileggerlo :)
In risposta ad un precedente commento
Nadiezda
27 Settembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Purtroppo Matelda se non si leggono i libri prima si può considerarlo originale, mentre se si legge Il Codice da Vinci o i libri che lo seguono si capisce già dove lo scrittore vuole andare a parare.
6 risultati - visualizzati 1 - 6

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Io e Mr Wilder
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il club Montecristo
Valutazione Utenti
 
4.4 (3)
La città di vapore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La donna gelata
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il libro delle case
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Piranesi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il gioco delle ultime volte
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il silenzio
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Senza colpa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Orfeo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rabbia semplice
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Sembrava bellezza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri