Dettagli Recensione

 
La lingua del fuoco
 
La lingua del fuoco 2014-12-26 14:06:10 simoneriggi92
Voto medio 
 
3.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
simoneriggi92 Opinione inserita da simoneriggi92    26 Dicembre, 2014
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

FUOCO E VITA

Il sole ed il fuoco.
Due fonti di luce e di calore che puoi amare oppure odiare.
Il sole, come quello che splende in una parte della California dove l’autore ci narra le vicende di Jack Wade. Ex agente della polizia , Jack lavora da qualche anno per una compagnia d’assicurazioni , nel caso specifico, verificare se gli incendi risultano accidentali o meno. Jack è un vero “segugio” in questo campo , ed è difficile che qualcosa sfugga al suo occhio esperto. Starà a lui rimettersi alla prova anche stavolta facendo uso di tutte le sue abilità.
Il nostro protagonista su alcuni aspetti non è molto diverso dal “Frank “ (*) , ammirato in ” L’inverno di Frankie Machine” dello stesso Winslow, con in quale , per chi ha letto entrambi i lavori , potrà trovare diverse analogie.

Il fuoco, come quello che ha dentro di se il protagonista, non è altro che rabbia covata negli anni, per un passato poco benevolo che lo ha reso un uomo apatico e senza obbiettivi.
Ma come “Frank”, egli dovrà fare i conti proprio con quel passato , così duro da digerire ed accettare , affinchè possa avere una possibilità di rinascita. Per questi motivi, Jack ha un carattere difficile, fatto di lati molto spigolosi e le persone attorno a lui non lo aiutano di certo a smussarli.

Inutile sarebbe star qui a farvi un riassunto della trama, visto che molte altre recensioni l’hanno già fatto.
L'autore come spesso gli riesce, offre al lettore una protagonista carismatico e non banale.
A mio parere, alcune parti della trama risultano un poco forzate , ma non per questo poco credibile.
C’è il giusto di mix di azione , d’intrigo e di violenza nel tipico stile crudo e senza giri di parole di Winslow.
L’abilità dell’autore è quella di “farcire” la sua storia con spiegazioni riguardo gli incendi, la chimica oppure il mondo finanziario delle assicurazioni, ma facendolo con il suo ritmo veloce , secco e diretto , senza mai annoiare il lettore.
Detto ciò, non mi resta che consigliarne vivamente la lettura che saprà sicuramente divertirvi ed intrattenere !
Buona lettura!
“California, fuoco a vita”.
S.R.


(*) (The Winter of Frankie Machine, 2006) (Einaudi, 2008)

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

I delitti della salina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'altra donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il teatro dei sogni
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Cose che succedono la notte
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Midnight sun
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Jane va a nord
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una grande storia d'amore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Proprio come te
Valutazione Utenti
 
3.6 (2)
Troppo freddo per Settembre
Valutazione Utenti
 
3.5 (2)
Fu sera e fu mattina
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Il mantello
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Croce del Sud
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri