Dettagli Recensione

 
Phobia
 
Phobia 2015-01-13 16:11:15 crimy
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
5.0
crimy Opinione inserita da crimy    13 Gennaio, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

INIMITABILE DORN

"Il passato è storia: contano solo il momento e il luogo presenti, perché stabiliscono il corso del futuro".
Questa frase racchiude a mio avviso il significato dell'intero libro di Dorn. Il passato ci plasma e crea le basi per quello che avverrà nel presente e che diverrà il futuro.
Dorn in questo nuovo capolavoro cambia l'approccio con il lettore. Non bisogna scoprire "cosa", evidente quasi da subito, ma "perché", e ciò è evidente e lo si comprende solo capendo i personaggi, la loro storia e dunque il loro passato. Il passato che diviene causa delle loro azioni e dunque crea il presente e pone le basi per il futuro.
Non nascondo la mia delusione superata la prima parte del libro, nel momento in cui ho compreso che la trama non era ciò che credevo, ma più andavo avanti nella lettura e più la mia curiosità cresceva.
Come per gli altri libri di Dorn, leggi l'ultima pagina, ti fermi e poi pensi: però...sarebbe davvero un bel film!
Consigliato!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
40
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (3)
L'uomo del bosco
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri