Dettagli Recensione

 
La settimana bianca
 
La settimana bianca 2015-03-07 17:07:17 Francesco
Voto medio 
 
3.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Opinione inserita da Francesco    07 Marzo, 2015

L'idea del male

Non è tra i più bei romanzi di Carrère, ma proprio per questo ha un fascino particolare, è una chicca: breve e intenso, elementi diversi concorrono al risultato voluto dall'autore che li struttura ai margini della vera azione, di taglio allo scandalo. L'autore lavora sulla presa di coscienza della realtà esterna attraverso gli stimoli sensoriali di un ragazzino, li analizza mediante i processi cognitivi psichici dell'idea del male, con le persone più vicine alla sua sfera distruttiva, come in una tragedia greca. È una terribile storia. Già dalla copertina e dall'inizio del racconto si percepiscono la contrapposizione del candore del colore con la malattia la rappresentazione dell'orrore e l'ansia per Nicholas, inerme e indifeso ragazzetto di dieci anni depositario di terrificanti profezie. Ha paura e allo stesso tempo ha un'eccitazione emotiva per i suoi segreti che sembrano avverarsi, passando poi per la certezza della sua mente. È un bambino sfortunato, anche quando riceve da alcuni suoi compagni di classe atti di bullismo. È il finale, però, quello che lascia più perplessi, anche se Carrère punisce il ragazzino perchè innocente attribuendo a quest'ultimo la colpa del suo candore.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
20
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Gli eredi di Stonehenge
La mappa nera
L'uomo dei sussurri
Gli avversari
In tre contro il delitto
Un sacrificio accettabile
Il castello di Barbablù
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Girl in snow
Avversario segreto
L'ermellino di porpora
Il caso Alaska Sanders
La cameriera
Otto perfetti omicidi
Città in fiamme
Lupa nera