Dettagli Recensione

 
Il cecchino paziente
 
Il cecchino paziente 2015-09-03 18:59:41 Alberto30
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Alberto30 Opinione inserita da Alberto30    03 Settembre, 2015
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

DAL NUMERO UNO SI PRETENDE IL MASSIMO


"Il cecchino paziente" è una storia moderna, ambientata tra Spagna, Portogallo ed Italia ( Verona, Milano, Roma e Napoli ).
Il mondo del writing in questo libro è protagonista almeno quanto i personaggi che lo animano. Graffiti, firme, bombing : Arturo Perez Reverte ci porta per mano in questo mondo nascosto che nasce nel buio della notte per esplodere e consacrarsi alla luce del giorno. Regole che vanno al di là delle canoniche leggi societarie, arte urbana, o meglio, guerriglia urbana, come viene definita nel romanzo.
La trama, in verità non molto complessa, porterà Lex, la protagonista, nei meandri più nascosti di questo mondo alla ricerca di Sniper, il miglior graffitaro in circolazione, il più grande di tutti. Per carpirne i segreti, i pensieri e per provare a "comprarlo" con una proposta economica da parte di un noto editore che vorrebbe acquisirne i diritti.
C' è però chi cerca Sniper anche per vendetta personale e Lex rischia di diventare il mezzo inconsapevole per arrivare ad esso. La verità si scoprirà essere molto diversa!
Forse non il miglior libro di Perez Reverte, comunque di piacevole lettura. Una trama che scorre veloce sullo sfondo di un mondo, quello dei graffiti, che viene svelato e raccontato dettagliatamente e con interesse dall' autore.
Difficile che uno dei migliori scrittori contemporanei qual è Reverte, possa scrivere un "noir" noioso ed infatti non si smentisce. Il problema è che dal narratore spagnolo ci si aspetta sempre l' eccellenza ed "Il cecchino paziente" è semplicemente un buon libro.
A lasciarmi più perplesso è la trama, molto scarna e ricca di personaggi non approfonditi ( Baffi Biondi e Faccia Magra su tutti ). Un Reverte quasi annoiato, come se più interessato al mondo del writing che all' intreccio ed ai suoi protagonisti.



Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
80
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri