Dettagli Recensione

 
La vita segreta degli scrittori
 
La vita segreta degli scrittori 2019-10-15 10:26:54 Mian88
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    15 Ottobre, 2019
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Non si smette mai di essere scrittori

Con “La vita segreta degli scrittori” il francese Guillame Musso, prolifico autore noto al grande pubblico per le sue storie mistiche e sempre ricche di contenuti, torna in libreria con un thriller che vede quali protagonisti due personalità agli antipodi: uno scrittore, Nathan Fawles, di grande fama che volontariamente si è allontanato dalla scena per rifugiarsi a Beaumont e uno scrittore esordiente, Raphael Bataille a cui viene rifiutata la pubblicazione della sua opera prima. Pur di entrare in contatto con l’oggetto della sua ammirazione, quest’ultimo decide di trasferirsi, per il periodo estivo, in qualità di libraio sull’isola in cui questo risiede. Interessata al mistero dell’assenza letteraria prolungata per vent’anni del noto narratore è anche Mathilde Monney, giornalista svizzera. La misteriosa morte di una donna il cui cadavere viene ritrovato sulla spiaggia, porterà ad un’indagine fatta di tanti tasselli atti a ricomporre le fila di questo eclettico romanzo.
Molteplici sono inoltre i personaggi che ondeggiano tra presente e passato e che con grande maestria vengono introdotti nell’opera in un oscillare continuo tra bene e male in cui i molteplici ruoli sono tra loro confusi e oscuri sino alla conclusione. Musso, cioè, da perfetto orchestratore di fatti e vicende, tiene alta la curiosità del conoscitore sino all’epilogo e con la sua penna precisa, minuziosa ma accattivante, riesce anche ad aprire una riflessione più intima sul chi sono gli scrittori, su che cosa davvero significa scrivere, su che cosa significa far della parola la propria vita. Perché anche se ci si ritira da questo mondo fatto di libri, storie, pensieri e sogni, non si smette di esserlo.
Un libro originale, divertente, di facile lettura, diverso dai soliti Musso. Godibilissimo e di grande piacevolezza.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
ciao. Anche a me era piaciuto moltissimo. Adoro Musso....
Bella recensione. Brava.
Ornella
D'accordissimo con il tuo giudizio, Maria.
L'ho letto con piacere quest'estate, anche se sono un po' indietro con le recensioni... :)
In risposta ad un precedente commento
Mian88
17 Ottobre, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie Ornella, piace molto anche a me :)
In risposta ad un precedente commento
Mian88
17 Ottobre, 2019
Segnala questo commento ad un moderatore
Anch'io Manu, l'ho letto ad inizio settembre ancora non ero riuscita a recensirlo. Sono indietrissimo :(
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La misura del tempo
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il colibrì
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
La seconda porta
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Lungo petalo di mare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il ciarlatano
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I cani di strada non ballano
Valutazione Redazione QLibri
 
2.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spia corre sul campo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutti i miei errori
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'ultima intervista
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Bianco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto un cielo sempre azzurro
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Assolutamente musica
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri