Dettagli Recensione

 
Vita nova
 
Vita nova 2021-01-18 15:11:29 siti
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
siti Opinione inserita da siti    18 Gennaio, 2021
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

DESTINAZIONE PARADISO

Chi è poeta? Chi va seguendo un solco già tracciato o chi osa scartare di lato trovando una nuova via? Come esprime la sua sensibilità il poeta? Attingendo dal mero dato biografico, dal colmo delle sue impressioni o rinnovando le stesse per superare se stesso, la propria finitudine, il proprio ego? Come si realizza infine la sua sicurezza espressiva? Sigillando il ricordo, elaborandolo o facendone ancora materia di nuova e rinnovata ispirazione? Dante, delle due possibilità, ha sempre scelto la seconda e questo prosimetro , il primo in campo lirico in lingua volgare italiana, è la summa di una capacità innovativa, sua cifra contenutistica ed espressiva caratterizzante, in continua tensione, tesa a raggiungere una perfetta sintesi tra istanze culturali vigenti e profonda consapevolezza di sé.
Stupisce la “Vita nova”, per il candore biografico, per la suggestione onirica che la attraversa, per il finale aperto. Finale che promette, riconoscendo un limite momentaneo, di giungere ad una capacità lirica ancora più netta, più cristallina, dignitosa al pari dell’oggetto di cui ancora tratterà: “io spero di dire di lei quello che mai non fue detto d’alcuna”. Stupisce anche perché qui è già contenuta una vasta gamma di liriche esteticamente perfette, una per tutte la celebre “Tanto gentile e tanto onesta pare” , capaci di inframmezzare una narrazione piacevole quanto un romanzo, complessa come una filosofia, intensa come una rappresentazione visiva.
L’uomo contemporaneo non può privarsi di questa visione e non sarà scevro dalle suggestioni che l’opera ha saputo ispirare alle più intelligenti e raffinate voci culturali delle epoche passate.

Indicazioni utili

Consigliato a chi ha letto...
anche solo un verso dantesco
Trovi utile questa opinione? 
180
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

6 risultati - visualizzati 1 - 6
Ordina 
Che bello vedere recensito questo libro e con lui Dante. Speriamo che esca un po' dalle scuole e arrivi ancora più al pubblico in questo 2021...
In risposta ad un precedente commento
siti
18 Gennaio, 2021
Segnala questo commento ad un moderatore
Viva Dante!
viva Dante!!!!
Il 2021 è l'anno di Dante e tu, Laura, gli rendi onore in maniera meravigliosa. Brava!
Ma che bella recensione Laura, mi ha proprio ispirata..è tanto che non leggo Dante.. questo mi sembra proprio l'anno buono per riprenderlo in mano.
Fede
Sono certo, Laura, che un libro come questo sia un lascito prezioso per la nostra contemporaneità.
6 risultati - visualizzati 1 - 6

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Gelosia
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Su un letto di fiori
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
La mia vita con i gatti
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.4 (2)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.5 (3)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
3.8 (3)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri