Dettagli Recensione

 
Leielui
 
Leielui 2010-11-02 21:37:15 gracy
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
gracy Opinione inserita da gracy    02 Novembre, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Leielui

Ecco un modo come raccontare che uomini e donne sono vittime e carnefici senza accorgersene o forse troppo consapevoli. La storia è un intreccio amoroso, i due protagonisti principali Daniel Deserti e Clare Moletto sono un pò la dimostrazione di quanto siano inquieti nelle loro scelte gli uomini e le donne. E' il primo libro che leggo di questo autore e questo suo modo di esternare i sentimenti, le perplessità e le scelte mi ha convinto, perchè la ilarità dei contenuti e a tratti anche la rabbia siano in definitiva gli ingredienti plausibili che me lo hanno fatto apprezzare, compresa la rocambolesca corsa delle ultime 100 pagine, forse un pò troppo Hollywoodiana.

"La vita è piena di entusiasmi senza basi autentiche, qualità prestate, attribuzioni ordinarie, equivoci imbarazzanti, slanci che diventano patetici appena li si guarda da una minima distanza"

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
131
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

3 risultati - visualizzati 1 - 3
Ordina 

03 Gennaio, 2015
Segnala questo commento ad un moderatore
Libro dai contenuti banali, irrealistico, l'amore non è quello raccontato (male) con presunto stile letterario
NON CONSIGLIABILE! NON PERDETE TEMPO!
In risposta ad un precedente commento
gracy
03 Gennaio, 2015
Segnala questo commento ad un moderatore
Wow!! Come sei surriscaldato, l'ho letto quasi 5 anni fa e lo ricordo ancora, mi ha divertito tanto e ricordo ancora la trama e certi passaggi molto american style, sarà pure banale e pittoresco ma non ha certo la presunzione di raccontare l'amore mi pare e non ho riscontrato supponenza in merito. Urlare non consigliabile sarebbe più corretto specificare il perchè.
In risposta ad un precedente commento

12 Gennaio, 2015
Segnala questo commento ad un moderatore
mi scuso ma ho letto la risposta al mio commentto solo ora....
1) Troppo lungo, senza motivo.
2) pochissima banale introspezione
3) i personaggi prima hanno un carattere ( Stefano) e poi improvvisamente cambiano...
4) La protagonista innamorata persa, balla e beve sulla spiaggia!!!
5) Lui, sul finale, non la trattiene e vola sino in Canada e "casualmente" la ritrova all'ultima pagina mentre si butta nel mare!!!!!! ma non è un libro comico!!!!
6) lui non è uno scrittore ma un mago che legge nel pensiero.
7) ne avrei altre, ma non ho più tempo....è proprio brutto!!!! ah anche le melense pagine in cui è con i figli....Bah!
3 risultati - visualizzati 1 - 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Impossibile
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultima notte di Aurora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli affamati e i sazi
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Pietro e Paolo
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Macchine come me
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Il silenzio delle ragazze
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il grande romanzo dei Vangeli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un dolore così dolce
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Dodici rose a Settembre
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
La ragazza che doveva morire. Millennium 6
Valutazione Utenti
 
2.8 (2)
The chain
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti di QLibri