Dettagli Recensione

 
L'uomo che non voleva amare
 
L'uomo che non voleva amare 2012-03-26 16:28:28 Pelizzari
Voto medio 
 
1.8
Stile 
 
1.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
2.0
Pelizzari Opinione inserita da Pelizzari    26 Marzo, 2012
#1 recensione  -   Guarda tutte le mie opinioni

Stesso timbro e registro

Moccia è un autore che non amo molto. Ho letto diversi suoi libri, ma i suoi romanzi d'amore rivolti ai giovanissimi mi hanno un pò stancato. Forse hanno stancato anche lui, perchè con questo libro cambia fascia di età, ma non timbro e registro. Il protagonista è Tancredi, uomo affascinante e ricchissimo, lacerato da una ferita del passato che lo rende incapace di amare. Perde però la testa per Sofia, una pianista che ha rinunciato alla sua carriera per un voto d'amore. Parte la corsa alla conquista, più per una sfida che non per un vero sentimento. E il libro si trasforma nella solita storia di amore e passione. Alla fine siamo sempre di fronte a pagine direi banali, a personaggi eccessivamente stereotipati, ad una narrazione con uno stile che non è niente di più di quello delle tipiche letture estive.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
51
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Uff...Sa di noia...
In risposta ad un precedente commento
Pelizzari
27 Marzo, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Sì, è vero. A parere mio, non vale proprio la pena di leggerlo. Dà molto poco. E difficilmente leggerò altro di Federico Moccia.
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tre gocce d'acqua
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il rogo della Repubblica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'inverno dei Leoni. La saga dei Florio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Yoga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il grido della rosa
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una rosa sola
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I demoni di Berlino
Valutazione Utenti
 
4.8 (2)
L'uomo del bosco
Valutazione Utenti
 
2.8 (1)
Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri