Dettagli Recensione

 
Il bordo vertiginoso delle cose
 
Il bordo vertiginoso delle cose 2013-11-01 18:04:44 Pia Sgarbossa
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Pia Sgarbossa Opinione inserita da Pia Sgarbossa    01 Novembre, 2013
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

ERO - SONO- SARO' E ... POTREI ESSERE .

E' abile Gianrico Carofiglio a tenerti incollato alla lettura del suo racconto.
Lo fa con la sua intelligenza dinamica e furba.
Con lo stile leggero , sobrio e acuto che lo contraddistingue, ti induce ad avanzare ; una pagina scorre dopo l'altra ; se mi devo fermare provo sofferenza, perché mi incuriosisce, provoca, stimola e sa evocare in me una miriade di sensazioni ed emozioni.
In particolare sa anticipare le mosse dei miei pensieri, e riesce ad appagarmi...sembra conoscere ciò che mi aspetto mentalmente...e ricevo tutto... anche in più...
Il suo modo di riflettere è a mio avviso perspicace, in parte femminile...e comunque simile al mio...ecco perché mi piace leggerlo e ascoltarlo!
A volte è volutamente audace nei termini e te lo fa capire perchè lo scrive in carattere diverso...che io interpreto come una forma di rispetto.
Ancora una volta il protagonista di nome Enrico è originario di Bari...la sua amata Bari.
Ancora una volta la vita passata incombe con forza e con essa le paure dell'infanzia, le prime volte vissute nelle più importanti occasioni di vita.
Rimango affascinata dalla pluralità di ricerche che vado via via trovando in questo racconto: quella di Enrico, il protagonista ; quella di una generazione ... quella delle parole.
Il desiderio di dare un significato e un senso , è la forza che caratterizza questo bellissimo libro, che invita a riflettere , a fare e porsi domande, a non dare mai nulla per scontato...ad imparare a mettersi in gioco...a valorizzare le nuove "iniziazioni esperienziali".
Efficace e importante la figura della supplente Celeste, tenerissima l'amicizia con Stefania.
Come negli altri suoi racconti il tema della solitudine è presente, ma trovo che sia avvenuta una nuova consapevolezza e maturazione...la solitudine se è scelta è un 'occasione...
Rimango però perplessa di fronte all'iniziazione al crimine...non rientra nel mio vissuto e non l' accetto , non riesco a gustificarla..."in qualche modo" però lo faccio e cerco almeno di fare mie alcune tattiche di difesa...nella vita si sa mai...magari mi tornano utili... ?!?
Durante la narrazione sono stata portata a pensare che spesso la vita ti porta verso il "bilico dell'irreparabile"...e tutto mentre credi di aver ottenuto un equilibrio...
Scopri invece che ti trovi su un bordo delicato, su quel limite in cui devi decidere se lo devi superare oppure no...e se opterai per il tuffo...sarà perchè abbiamo avrai deciso di poterlo fare...
Al di là di quello che siamo stati nel passato, di quello che siamo nel presente e che saremo nel futuro...c'è una dimensione che potremmo essere...solo se lo volessimo...ognuno valutando i rischi ...ognuno capendo se si tratta della cosa giusta...Se fino ad oggi ho sempre amato IL VERBO CONDIZIONALE , perchè lo consideravo una forma rispettosa e gentile, dopo la lettura di questo libro il verbo citato ha assunto un gran significato e una forza inaspettata: sta ad indicare una nuova possibilità e occasione... per chi ha il coraggio di coglierla..

MIO INCONTRO CON L'AUTORE CAROFIGLIO GIANRICO.
Il giorno 29 ottobre 2013, ho avuto il piacere di poter conoscere ed ascoltare Carofiglio.
Perfettamente a suo agio ha presentato il suo nuovo libro; con la sua abilità oratoria ha incuriosito e invitato alla lettura, con la sua simpatia ci ha intrattenuti e l'ora è passata in un batter d' occhio; con maestria , sicurezza e gentilezza ha risposto alle domande...anche alla mia.
E a momenti mi pareva d'avere di fronte l'avvocato Guerrieri...come lui gioca con le parole, vive il presente con autenticità , passione e partecipazione e offre tanto di sè ...
E' molto accolturato e sa sfoggiare citazioni , soprattutto in inglese...e poi ti guarda, coglie l'effetto voluto che nota in molti dei presenti...ma non in tutti, come in me... Subito però riprende la citazione, la spiega... e poi ( e qui avviene il bello) la carica di nuovi e suoi significati...e la citazione a quel punto non può che piacerti perché ha assunto il "suo vissuto significato con un nuovo valore"...come non apprezzare a non accogliere ciò?

"LE MIE PRIME VOLTE" CON CAROFIGLIO...belle e strane coincidenze...
E' l'autore di un libro regalo ricevuto per la prima volta da una persona a me carissima.
E' il primo autore che vado a sentire durante la presentazione di un libro.
La stessa mattina ho ricevuto per la prima volta il suo nuovo libro dalla redazione di qlibri.
Ricevo per la prima volta la sua dedica scritta, personalizzata e carinissima...e letta subito al momento dallo stesso .
Immortalo il mio incontro con una foto...e siccome è la prima volta che uso il cellulare come fotocamera, mi ritrovo a comportarmi da maleducata e io , seduta in prima fila, tento di farmi spiegare da mia figlia via sms, come poterlo fare...Carofiglio mi guarda forse stizzito, o almeno a me è parso di cogliere ciò... lui non può capire che ci tengo troppo...e decido di sembrare maleducata...è troppo bello e importante...penso già che inserirò la foto come ricordo qui su qlibri...e come avrete visto ci sono riuscita!

@ CAROFIGLIO CAROFIGLIO :
Mi ha detto che non naviga molto in rete e non conosceva il sito Qlibri... Spero tanto che leggerà la mia recensione...se lo farà e magari mi lasciasse un commento...ne sarei felicissima...non sarebbe bellissimo che entrasse addirittura far parte dei nostri qamici ? ... ma forse è chiedere troppo ... ma ... mai dire mai!
Carofiglio saresti il benvenuto...e noi ne saremmo davvero onorati.

Buona lettura a tutti i miei amici lettori,
Pia

P.S.: un grazie ai miei amici Bertilla, Roberto ed Agostino che mi hanno dato l' opportunità di vivere questa bellissima esperienza...un grazie davvero immenso!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ama la saga dell'avvocato Guerrieri.
A chi desidera conoscere alcuni aspetti di vita di Bari.
A chi vuole di più dalle parole...
Trovi utile questa opinione? 
540
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

22 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2 3
Ordina 
Un bellissimo caso di interazione tra libro, autore, sentire personale e comunicazione! :-)
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
02 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grazie caro Bruno, è vero, si è trattato di un bel momento, un vero e proprio evento per...e così ne è scaturita una recensione lunga...si, forse un po' troppo...ma non sono riuscita a tagliare nulla, una volta ultimata la scrittura della mia recensione.
Credo che a te piacerebbe leggerlo, perchè anche tu ami giocare con le parole...
;)
Pia
In risposta ad un precedente commento
Bruno Elpis
02 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Il commento non è affatto lungo! Ogni suo passaggio descrive il tuo rapporto con l'opera prima e con l'autore poi, esperienza che infine trasferisci agli amici, che chiami anche per nome. :-)
Credo di aver letto (e anche commentato) tutta la produzione di Carofiglio, scrittore che apprezzo molto: non mi lascerò mancare questo libro, dopo il tuo consiglio... :-)
Ciao!
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
02 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Bruno...come sempre hai la capacità di darmi soddisfazione e di "allargarmi" il cuore...grazie di esserci!
La tua amica Pia.
Bellissima recensione, Pia, precisa puntuale e sentita.
In risposta ad un precedente commento
paola melegari
02 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
brava pia,
esperienza davvero entusiasmante.
a me è capitato con la malinverni, la tigre e l'ermellino, le ho scritto via mail, dato che il libro arrivava direttamente dall'autrice , e mi aveva inserito il suo biglietto da visita con mail inclusa.
l'ho ringraziata e lei è stata gentilissima, così ho approfittato per riscriverle, chiedendole curiosità da lettore.
è stato davvero simpatico interagire con lei.so che ha letto la mia rece, e ciò mi ha gratificato.
perciò ti capisco, oltretutto tu hai anche incontrato l'autore.
un abbraccio paola
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
02 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Carissime Anna Maria e Paola...grazie mille!
Si, Paola è stata una bellissima esperienza, anche perchè la prima per me...e poi Carofiglio è un personaggio che affascina ... è una persona molto intelligente... è un onore potergli parlare...poi io ero emozionata...purtroppo, tantissimo...
E quando si è emozionati si vivono le esperienze in un modo magico...almeno per me è stato così...
Vi abbraccio!!!
Pia
In risposta ad un precedente commento
Pia Sgarbossa
03 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Grande soddisfazione per me che desidero condividere con voi amici lettori.
Gianrico Carofiglio in un messaggio mi ha scritto :
"Grazie, la sua è una lettura del libro in cui per molti aspetti mi riconosco".
E così mi sento di aver raggiunto un importante obiettivo...
Cari saluti da Pia.


In risposta ad un precedente commento
Dean Lucas
03 Novembre, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
complimenti Pia e sei riuscita a fare conoscere Qlibri anche a Carofiglio!
Dai, non credo che si sia stizzito per la foto :D
Pia ma che bello, deve essere stata un'emozione fantastica. Io adoro Carofiglio, ho letto tutti i suoi romanzi, e Guido Guerrieri trovo sia un personaggio scritto in modo praticamente perfetto. Ma tutti gli altri romanzi non sono da meno. Non so immaginare la tua gioia alla partecipazione dell'evento. La rece e più in dettaglio il racconto che ci hai fatto è bellissimo. Grazie
22 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2 3

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Tre
Tre
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'arresto
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
I sette killer dello Shinkansen
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Vecchie conoscenze
Valutazione Utenti
 
4.6 (2)
La stagione dei ragni
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
Il pozzo della discordia
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le vite nascoste dei colori
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Figlia della cenere
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Un bello scherzo
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
L'ossessione
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La spiaggia degli affogati
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il suo freddo pianto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri