Dettagli Recensione

 
Sei come sei
 
Sei come sei 2014-01-16 14:11:12 marco 70
Voto medio 
 
4.5
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
marco 70 Opinione inserita da marco 70    16 Gennaio, 2014
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

il romanzo più maturo della mazzucco

Mi riesce difficile scrivere di più e meglio di annamariabalzano43 . Voglio scrivere solo che si tratta di un'opera narrativa veramente armoniosa per la qualità e l'originalità della trama, la bellezza dei personaggi descritti, la qualità eccelsa della scrittura, l'acutezza di alcune riflessioni filosofiche ( non mi vergogno a dire che non sapevo quasi nulla di Dionigi IL Piccolo , il nostro inventore del tempo , l'autrice lo ha presentato in modo bellissimo !! ). iL ritmo del romanzo cambia, si trasforma : alcune volte diventa incalzante, teso come succede nei migliori gialli, in altre diventa armoniosamente lento come quando descrive i i ricordi di Giose o i pensieri della figlia Eva, alle volte diventa poesia... IL finale è del tutto all'altezza del romanzo.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ama in un romanzo oltre la trama anche la qualità della scrittura. A chi pensa : le coppie di fatto non sono una priorità...
Trovi utile questa opinione? 
160
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

6 risultati - visualizzati 1 - 6
Ordina 
Certo Anna Maria è una grande...ma anche tu hai dato del tuo...bravo!
Pia
A me il libro è sembrato di una mediocrità sconcertante: smielato, pieno di incongruenze e luoghi comuni. Ma capisco che la Mazzucco a qualcuno possa anche darla a bere. Per esempio, a chi non conosce Guerra e Pace, da cui l'illustre scrittrice ha scopiazzato a piene mani in uno dei suoi capolavori.
Grazie Marco per il complimento : io anche ho amato moltissimo questo libro e condivido tutte le tue osservazioni.
In risposta ad un precedente commento
marco 70
18 Gennaio, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Cara Cristina grazie per la tua sincerità. Secondo me, se la Mazzucco avesse voluto scrivere un romanzo smielato avrebbe scelto una trama molto diversa. L'argomento rimane un pugno nello stomaco per una certa Italia molto perbenista. Quanto agli" scopiazzamenti, "un giorno perfetto " , forse la migliore delle sue opere, non c'entra nulla con " guerra e pace ", la stessa cosa si può dire per " vita ". un saluto
In risposta ad un precedente commento
marco 70
18 Gennaio, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
sei troppo gentile. grazie
In risposta ad un precedente commento
Cristina72
18 Gennaio, 2014
Ultimo aggiornamento:
19 Gennaio, 2014
Segnala questo commento ad un moderatore
Caro Marco, il romanzo è sì un pugno nello stomaco, ma solo per chi sa riconoscere la buona letteratura. Neanche il perbenista più accanito si scandalizzerebbe leggendo quell'insieme zuccheroso di banalità ruffiane che vogliono sembrare anticonvenzionali.
Quanto al plagio di “Guerra e Pace” nel romanzo Premio Strega “Vita” (scoperto da una ricercatrice di Palermo), il copia/incolla è sotto gli occhi di tutti. In un Paese più serio del nostro le avrebbero già tolto il premio, che il buon Tolstoj si è meritato tutto.
Allego questo link:
http://www.tempi.it/sei-come-sei-il-romanzo-dove-i-gay-maschi-aspettano-la-sveglia-biologica-per-affittare-un-utero
Leggilo se vuoi, tanto per dimostrarti che il libro in questione non ha fatto ridere solo me.
Saluti.
6 risultati - visualizzati 1 - 6

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Ali d'argento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Io sono il castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eredità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Primavera
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Ohio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La selva degli impiccati
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una lettera per Sara
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Come un respiro
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Predatori e prede
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri