Dettagli Recensione

 
L'incontro
 
L'incontro 2016-01-30 06:35:13 Bruno Elpis
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Bruno Elpis Opinione inserita da Bruno Elpis    30 Gennaio, 2016
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Io, anzi noi

L’incontro di Michela Murgia ha diverse valenze.
È l’incontro che Maurizio realizza tra la propria soggettività e l’identità collettiva (“Noi, una parola che tutte le bocche declinavano in continuazione come fosse la spiegazione stessa del mondo”) di Crabas, ove il ragazzo trascorre le proprie vacanze nella casa dei nonni.
È l’incontro ludico con Giulio e Franco il rosso: in giochi ora spericolati (“Il racconto della morte delle merdone e della spedizione nella canala occupò praticamente tutta un’estate”), ora un poco crudeli (“Così se non prendiamo gli uccelli possiamo sempre giocare ai pirati”), ma sempre entusiasmanti e impregnati d’infanzia.
È l’incontro con una condizione forzata (“Intuire che cosa fosse l’orfanitudine senza lutto”), quando i genitori decidono di partire per il continente (“Papà guadagna più in continente, amore…”).
È l’incontro con il desiderio di preservare l’unità popolare, quando il borgo si spacca in due fazioni…

Attraverso la rappresentazione di riti, tradizioni e luoghi magici (“Lungo la riva dello stagno… parlarono di uccelli, conchiglie e anguille…”), Michela Murgia contrappone la purezza dell’infanzia ai meccanismi degli adulti, la pienezza del “noi” all’angustia dell’ego.

Giudizio finale: nostalgico, rurale, palingenetico.

Bruno Elpis

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
210
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Vedi, la recensione è come al solito ben scritta; però non sono tentato di leggere il libro, perchè non mi piace come scrive la Murgia e non c'è santo che tenga. Non mi va e non mi va, peraltro, di dover scrivere una stroncatura di una narratrice che ritengo notevolmente sopravvalutata.
In risposta ad un precedente commento
Bruno Elpis
02 Febbraio, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Invece dovresti esprimerlo, un parere "fuori dal coro". Chi meglio di te lo può fare?
Peraltro, questo romanzo è un piccolo assaggio, si legge in un attimo...
Ciao!
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La lista degli stronzi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri