Dettagli Recensione

 
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome
 
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome 2016-06-21 06:36:42 Mian88
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
Mian88 Opinione inserita da Mian88    21 Giugno, 2016
Top 10 opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Piacere di conoscerti Vani..

Silvana Cassandra Sarca, detta Vani Sarca, è una giovane trentaquattrenne nonché “ghostwriter” di punta della casa editrice L’Erica. Col suo look alla Lisbeth Salander, il suo cinismo e il suo acume, la giovane donna dai tratti da ventiquattrenne, è autrice del libro più bello del mondo, ma nessuno lo sa.
In questo primo capitolo delle sue avventure, la scrittrice da un lato si trova coinvolta nella stesura del romanzo dell’anno per uno dei professori e personaggi più rinomati del momento, Riccardo Randi, e dall’altro, sempre nello svolgimento della sua attività, viene ad essere interpellata, per le sue capacità intuitive, dal commissario Berganza nel ritrovamento della scomparsa Bianca, altra personalità de mondo dell'editoria per la quale è stato richiesto il ruolo fantasma della nostra eroina.
Quel che colpisce è la concretezza della donna. Alice Basso ha creato un personaggio versatile, estremamente intelligente, con un carattere sarcastico e sempre pronto alla battuta ma anche fragile e sincero nel momento in cui abbassa le difese. Il suo ruolo nelle investigazioni non è mai eccessivo, è strutturato in modo verosimile: ella, aiuta la polizia semplicemente analizzando e incrociando dati e non con gesta eroiche che potrebbero risultare fuori luogo.
Un elaborato semplice, leggero, spensierato, da godersi in un periodo in cui si ha bisogno di relax e pace. Uno scritto caratterizzato altresì da un linguaggio scorrevole, uno stile accattivante che riesce a catturare l’interesse di più lettori, dagli amanti dei libri, a coloro che desiderano scriverli, passando per gli appassionati del giallo e delle storie d’amore.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
200
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

2 risultati - visualizzati 1 - 2
Ordina 
Ciao Mian!
sono d'accordo con la tua bella recensione, a me questo libro è piaciuto davvero molto e ho trovato il personaggio di Vani davvero come dici tu concreto, quasi reale!
Adesso non ti resta che leggere il seguito! Fammi sapere se ti piace!
Marta
In risposta ad un precedente commento
Mian88
12 Agosto, 2016
Segnala questo commento ad un moderatore
Appena letto anche il secondo, non vedo l'ora di sapere se condividi la mia opinione!! :-) Grazie per le tue parole, mi fa piacere sapere che anche tu hai apprezzato l'opera e che te ne è rimasto un bel ricordo.. :D
2 risultati - visualizzati 1 - 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri