Dettagli Recensione

 
La ferocia
 
La ferocia 2017-03-22 17:24:28 Paolo70
Voto medio 
 
2.3
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
1.0
Paolo70 Opinione inserita da Paolo70    22 Marzo, 2017
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La potenza è nulla senza controllo...

Che fatica...
Alla fine, ne vale forse anche la pena. Ma arrivare alla fine di quest'opera non è sforzo di poco conto.
Il romanzo poggia su un'idea forte, tesa a dipingere un quadro a tinte fosche di certe famiglie, di certi ambienti, di certa classe politica e dirigente. I personaggi si "schiudono" durante il romanzo in maniera via via sempre meno enigmatica e hanno, indubitabilmente anche il loro fascino. penso soprattutto a Michele che poco a poco diventa il punto di riferimento della vicenda.
In diversi punti poi l'autore è anche abile, mostra doti non indifferenti di stile di scrittura, originalità e sintesi.
Ma è la costruzione di questa storia che, a mio parere, nel tentativo di essere volutamente originale nella scansione degli eventi e nella esposizione, getta troppo spesso il lettore nello sconforto.
A volte non si capisce di chi stia parlando, in quale momento siano ambientate le situazioni che vengono descritte. C'è tutta una fatica che il lettore deve sostenere nella comprensione, un atto di fede verso l'autore che deve essere fatto in ragione (credo) dell'originalità del racconto.
Non mi capita spesso, ma ho avuto in diversi momenti la tentazione di mollare...
Peccato.
Comunque un Premio Strega che mi ha lasciato perplesso, molto perplesso...

Indicazioni utili

Lettura consigliata
no
Trovi utile questa opinione? 
110
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Ciao Paolo. Seguo volentieri il tuo consiglio : sarà un piacere sottrarmi a tanta fatica.
Grazie Paolo per la tua onestà intellettuale.
Mi fido del tuo onesto giudizio. Per ora evito.
Elena
Condivido la tua recensione...non sono riuscita nemmeno ad arrivare alla metà del libro l'ho lasciato troppo faticoso ....leggere deve essere un piacere altrimenti non vale la pena continuare.
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Come amare una figlia
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Il castello di Barbablù
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Delitti a Fleat House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un volo per Sara
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Il caso Alaska Sanders
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Senza dirci addio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Run, Rose, Run. La stella di Nashville
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il vivo mare dei sogni a occhi aperti
Valutazione Redazione QLibri
 
2.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La casa di marzapane
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una stella senza luce
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Che razza di libro
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Le madri non dormono mai
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.5 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Caffè corretto
L'appartamento del silenzio
Lingua madre
Per sempre, altrove
Cara pace
L'assemblea degli animali
Le madri non dormono mai
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Divorzio di velluto
Cinquecento catenelle d'oro
Le mogli hanno sempre ragione
Ellissi
Nonostante tutte
La meccanica del divano
Conservatorio di Santa Teresa
Beati gli inquieti