Dettagli Recensione

 
E' nata una star?
 
E' nata una star? 2010-12-08 09:53:35 LuigiDeRosa
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
LuigiDeRosa Opinione inserita da LuigiDeRosa    08 Dicembre, 2010
Top 50 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Tu sei cattivo con me...perchè...

Poniamo il caso che torniate a casa dopo una giornata trascorsa in giro per impegni e quell’impicciona della vostra vicina, la vecchia Karen, “col cuore spezzato” vi lasci una videocassetta porno nella buca delle lettere.
Poniamo il caso che dopo aver letto il biglietto , lasciato a giustificazione dello sgarbo, mettiate la videocassetta nel video registratore e scopriate che l’interprete principale del film è vostro figlio, il piccolo Mark, che di piccolo ha solo i voti a scuola e forse il cervello perché tutto il resto è proprio grosso.
Beh , questa scoperta come trasformerebbe la vita di una mamma? E quella di un padre? E quella della nonna?
Racconto brillante dal finale a sorpresa.
Linguaggio scorrevole,situazioni divertenti e mai volgari visto l'argomento, non è Alta fedeltà, ma io ve lo consiglio.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
51
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La notte della svastica
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri