Dettagli Recensione

 
D'amore e ombra
 
D'amore e ombra 2011-04-11 20:04:09 Fermìn90
Voto medio 
 
4.0
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
Fermìn90 Opinione inserita da Fermìn90    11 Aprile, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

la forza degli ideali

Ancora una volta Isabel Allende ci propone una bella storia, che d’amore non è , o comunque lo è marginalmente. Quell’amore che appare nel titolo non fa riferimento solo al sentimento che nascerà tra i protagonisti, ma anche (e soprattutto) all’attaccamento per la propria terra , alla propria libertà , alla convinta lotta per i propri ideali. Due giovani, Irene Beltrán e Francisco Leal, cercano con tutte le loro forze di combattere un sistema ,fatto di soprusi , violenze, privilegi per pochi, non accettando mediazioni, non scendendo a compromessi. Saranno addirittura costretti ad abbandonare la loro patria facendosi però una reciproca promessa “torneremo? Torneremo…”. Suggestiva la narrazione , ottima l’analisi dei personaggi e del quadro storico e sociale in cui la storia prende piede: un paese, il Cile, con troppe ombre , in cui solo l’amore per ciò che conta può diradarle. Di nuovo viene riconfermato l’ammirevole impegno politico dell’autrice, che reperisce materiale per il romanzo da esperienze reali di alcuni suoi conoscenti. Un libro particolarmente denso di significati, soprattutto se consideriamo il degrado morale (e non) che stiamo attraversando in questa nostra epoca, in cui tutto sembra scontato, tutto sembra dovuto. Bisogna tornare a credere in qualcosa. Bisogna tornare a lottare per qualcosa.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
"La casa degli spiriti"
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

16 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2
Ordina 
Bella recensione, ho letto questo libro molti anni fa e me lo hai fatto tornare in mente, i libri della Allende sono tutti molto belli per me.
Grazie! Hai ragione , anche a me piace molto la Allende. Questo libro in particolare contiene alcuni spunti davvero interessanti.
Sono l'unica a non aver toccato mai un libro della Allende??
Sinceramente non mi ha ancora chiamato.. nel senso che non ha ancora catturato la mia attenzione!! Sarà un caso!? :))))
Non lo so darkala, io li ho letti tutti, apparte afrodita che non mi interessava, gli altri li ho trovati tutti molto belli, toccanti... La Allende ha uno stile di scrittura diretto, ti fa entrare nel libro, ti sembra di toccare i personaggi. Non rileggo mai i libri 2 volte, l'ho fatto solo con Paula, meritava una rilettura a distanza di anni.
In risposta ad un precedente commento
darkala92
12 Aprile, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Le mie amiche sono appassionate della Allende..
Nella mia lista desideri inserii, qualche tempo fa, La casa degli spiriti, ma giusto per una curiosità 'letteraria'.. devo però ammettere la mia pecca: sto rimandando e trascurando la lettura di parecchio!!
Vorrà dire che mi rifarò in un altro futuro! =)
Darkala vedrai che prima o poi l'Allende ti chiamerà (magari al telefono)! Scrive veramente bene , e poi si respira un bel clima sudamericano :)
"la casa degli spiriti" è molto bello, forse il suo romanzo di maggior successo, molti vedendo il film hanno poi deciso di leggere il libro, io però la preferisco quando scende sul personale, quando parla di lei e della sua famiglia, lì per me è il dà il massimo, svela paure dolore gioie senza vergogna, si mette completamente a nudo per il lettore, per questo secondo me è Paula il suo capolavoro, il romanzo dove si è saputa esprimere al meglio.
In risposta ad un precedente commento
darkala92
12 Aprile, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Hmm, forse è proprio quello che mi allontana da lei.. il clima sudamericano.. Devi sapere che non sono amante dell'America meridionale..
Semmai le manderò un SMS.. tanto li ho gratis! eh eh eh...
(ok, il livello si sta abbassando.. ahahaha) :))) Notte, notte Mich....dobbiamo trovarti un nomignolo!! aahahah :))))))
In risposta ad un precedente commento
darkala92
12 Aprile, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Hmmm ci farò un pensierino... Comunque non corro il rischio di abbioccarmi davanti al film.. sono troppo pigra per guardarlo! ahaha ;)))
In risposta ad un precedente commento
katia 73
12 Aprile, 2011
Segnala questo commento ad un moderatore
Ci sono tanti bei libri da leggere, ognuno deve seguire i propri istinti, anche nella scelta del libro,anzi, soprattutto in quello, la lettura deve essere un piacevole passatempo.
16 risultati - visualizzati 1 - 10 1 2

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

La mia giornata nell'altra terra
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La fortuna
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sono mancato all'affetto dei miei cari
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
La treccia alla francese
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Città in fiamme
Valutazione Utenti
 
4.8 (1)
Ritratto di donna
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tessitore
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il segreto dell'alchimista
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La stanza delle mele
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Il ritorno di Sira
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Stalingrado
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Fame blu
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

L'improbabilità dell'amore
La grande foresta
La tua seconda vita comincia quando capisci di averne una sola
L'uomo che aveva visto tutto
Serge
La foresta della notte
L'eredità
Dove sei, mondo bello
Maimai
Gli ansiosi
Il guardiano notturno
Le vie dell'Eden
La lingua perduta delle gru
Tomas Nevinson
La promessa
L'uomo che amava i bambini