Dettagli Recensione

 
Un padre da film
 
Un padre da film 2011-07-06 09:52:10 Stefp
Voto medio 
 
3.0
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
3.0
Stefp Opinione inserita da Stefp    06 Luglio, 2011
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un padre da film

Un piccolo paese in Cile, Contulmo, un padre che improvvisamente abbandona la famiglia per trasferirsi a Parigi, la sua città d'origine e dei suoi sogni, Il figlio, insegnante, che narra in prima persona, che vorrebbe ritrovare il padre per restituire un po' di vita alla madre. Altri personaggi, tratteggiati in maniera rarefatta, ma concreti, veri. Una fauna variegata, che in quel piccolo paese lontano da tutto rispecchia comunque la società. Una storia con pochi ingredienti ma raccontata con garbo, soavemente. Un breve romanzo incentrato su di un'assenza importante e i tentativi di colmare quel vuoto dall'autore de “Il postino di Neruda”. Piacevole.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
70
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri