Dettagli Recensione

 
Il generale dell'armata morta
 
Il generale dell'armata morta 2011-09-21 19:57:38 Rosaliaa
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
4.0
Rosaliaa Opinione inserita da Rosaliaa    21 Settembre, 2011
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

La repubblica delle Aquile

È un romanzo gelido, non solo per l'ambientazione perennemente innevata, ma per il progressivo raffreddamento interiore di protagonisti che, per una missione arrogante e dispendiosa come la riesumazione di cadaveri dei soldati da riportare in patria (quella patria che, incurante dei suoi uomini da vivi, li abbraccia da morti), si ritrovano a vagare per gli altipiani albanesi. L'interesse storico e umano è acceso e dettagliato, come solito è nella scrittura di Kadaré, e pervade tutta la narrazione, che è subordinata a questa indagine. Gli scorci creati regalano al lettore tutta la durezza, la freddezza, l'assurdità della missione e dell'inverno albanese, e il calore e la fierezza dei suoi abitanti.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
50
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Ali d'argento
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
Io sono il castigo
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Eredità
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il senso della mia vita
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Primavera
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Ohio
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La selva degli impiccati
Valutazione Redazione QLibri
 
4.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La locanda del Gatto nero
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una lettera per Sara
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Come un respiro
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Predatori e prede
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
La pista. La prima indagine di Selma Falck
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri