Dettagli Recensione

 
Buona Apocalisse a tutti!
 
Buona Apocalisse a tutti! 2012-07-22 15:14:54 pinco
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
pinco Opinione inserita da pinco    22 Luglio, 2012
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Pentitevi! La fine è vicina!

Sabato finirà il mondo.
Ops! Ho spoilerato di brutto!
Vabbè, ricomincio...

Mettete insieme un angelo e un diavolo, entrambi più umani di quanto credano, alla ricerca di un Anticristo che hanno perso undici anni fa. Aggiungeteci un libro di profezie "belle ed accurate", un esercito di Cacciatori di Streghe, quattro Cavalieri, anzi Motociclisti, dell'Apocalisse, una medium e una Bentley originale tenuta diabolicamente in perfetto stato. Shakerate il tutto, usando Terry Pratchett e Neil Gaiman, ed otterrete l'Armageddon, lo Scontro Finale, il Bene contro il Male, Paradiso vs Inferno...
L'Apocalisse, insomma...

Il libro parte inizialmente lento, almeno per me, per poi continuare in un crescendo di situazioni

"...Sopra il cetaceo c'è un minuscolo oggetto di metallo. Il kraken si distende. E dieci miliardi di piatti di sushi gridano vendetta..."

e descrizioni

"..Morte squarciò il mantello e dispiegò le ali. Ali di angelo. Ma senza piume.Erano ali composte dalla materia stessa della notte, ombre scavate nell'oscurità che si cela sotto il creato, dentro le quali risaltavano poche luci distanti, luci che somigliavano a stelle, ma che avrebbero potuto essere anche qualcosa di totalmente diverso..."

abilmente abbellite da riflessioni che mettono in moto i neuroni:

"...Non vedo cosa ci sia di così fantastico nel creare le persone e poi incavolarsi con loro perché si comportano come persone..."

Terry Pratchett e Neil Gaiman danno la loro interpretazione dell'Apocalisse, in una rivisitazione umoristica, ma non troppo. Con uno stile mai volgare e una caratterizzazione dei personaggi che li fa ricordare anche dopo averlo riposto, questo è un libro che andrebbe letto, se non altro per ricordare quanto questo pianeta ci dovrebbe essere caro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Qualsiasi Pratchett
Trovi utile questa opinione? 
130
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 

22 Luglio, 2012
Segnala questo commento ad un moderatore
Frizzante commento...mi piace! Ciao
le quattro mani da cui è stato scritto sembrano un marchio di garanzia... non ho mai letto Pratchett ma so che ci sa fare:)
Grazie della segnalazione, libro interessante! :)
@LittleDorrit
Grazie.

@Rondinella
Con Pratchett vai sul sicuro.

@Robbie
Prego.
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il vizio della solitudine
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'uomo del porto
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Urla sempre, primavera
Valutazione Redazione QLibri
 
2.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Indipendenza
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il vino dei morti
Valutazione Redazione QLibri
 
1.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
E verrà un altro inverno
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La rinnegata
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)
Alabama
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
La non mamma
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
A grandezza naturale
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sotto la cenere
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri