Dettagli Recensione

 
Io prima di te
 
Io prima di te 2013-01-30 14:37:31 Claire
Voto medio 
 
4.8
Stile 
 
4.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Claire Opinione inserita da Claire    30 Gennaio, 2013
Top 100 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Louisa e Will

Questo libro mi ha regalato un mare di emozioni, sono passata dal sorriso alle lacrime , e soprattutto è uno di quei libri, di quelle storie che ti lasciano qualcosa dentro.
Emozioni, domande, e soprattutto quella patina di nostalgia e di rimpianto che si prova quando finisci di leggere un libro intenso come questo.
Ringrazio di cuore la Mondadori per avermi reso possibile la lettura di questa storia che mi porterò nel cuore per molto e molto tempo, come i suoi personaggi.
Louisa con la sua gioia di vivere, i suoi vestiti bizzarri , le sue chiacchiere e il suo sorriso sincero, e soprattutto Will, che mi ha commossa, e che ha reso "vicina e cara" a tutti noi lettori una figura di uomo forte di fronte al dolore fisico ma anche di uomo fragile.
Da quando la sua vita è stata spezzata da un incidente stradale , che lo ha inchiodato ad una sedia a rotelle, Will ha perso la voglia di vivere , e da quando incontra Louisa Clark che la sua vita inizia a cambiare pian piano, sembra che Will riesca ad aprirsi con lei e in questo modo anche al mondo.
Will è, o meglio era un uomo attivo, a cui piaceva vivere a 100 km all'ora , esattamente l'opposto di Louisa, che invece vive in modo tranquillo nella sua piccola città di provincia al sicuro dal resto del mondo.
Si aiuteranno a vicenda , entrambi a modo loro riusciranno a capirsi, e a comprendersi e a insegnare a loro stessi a vivere la vita , e a mettersi in gioco.
Il libro è nella prima parte ironico, e man mano che ci addentriamo nella storia e iniziamo a conoscere i protagonisti , diventa più intenso, come i loro sentimenti, e soprattutto vi commuoverà moltissimo perché Will ha fatto la sua scelta e toccherà a Louisa far in modo di fargli cambiare idea, ci riuscirà alla fine ?
Non ve lo dirò, piuttosto leggetevi il libro e preparate i fazzolettini perché sono sicura che vi emozionerete proprio come ho fatto io.
Questo romanzo parla di vita, di morte, di scelte difficili, e di eutanasia , il tutto raccontato con grande delicatezza e onestà. Ma sopratutto parla di amore , di fiducia e di scelte difficili, di quelle che spezzano il cuore ma che fanno parte della vita infondo.
Consiglio questo libro a chi ama le storie profonde, di quelle che ti lasciano un segno dentro.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
A chi ama le storie che lasciano qualcosa dentro
Trovi utile questa opinione? 
140
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Odio volare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il detective selvaggio
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il mistero degli Inca
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La follia Mazzarino
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Instinct
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Marie la strabica
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una perfetta bugia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La bella sconosciuta
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Il confine
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il tempo dell'ipocrisia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La maledizione delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti di QLibri