Dettagli Recensione

 
Il principe della nebbia
 
Il principe della nebbia 2013-03-04 17:53:09 Francesco Bellucci
Voto medio 
 
2.5
Stile 
 
2.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Francesco Bellucci Opinione inserita da Francesco Bellucci    04 Marzo, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Zafon, Zafon ....

Il libro narra della storia della famiglia Carver che per paura della Seconda Guerra Mondiale, decide di trasferirsi in una piccola cittadina sul mare.
Trasferitisi in una casa sul mare vengono a sapere che i precedenti proprietari, i signori Fleishmann, scomparvero anni addietro in seguito alla strana morte del loro piccolo primogenito.
Già dal primo giorno Max, secondogenito dei Carver, si accorge dell'esistenza dietro casa sua di un giardino pieno di statue inquietanti e dopo averlo scoperto iniziano una serie di inspiegabili eventi. Max e Alicia, la sorella maggiore, intanto fanno amicizia con Roland, un ragazzo del posto che è il nipote di Victor Kray, il guardiano dell'imponente faro al centro della cittadina.
Sempre più sconcertati dalle stranezze del luogo Max, Roland e Alicia cercano di scoprire cosa sta succedendo in quella città e faticosamente scoprono dell'esistenza, molti anni prima, di un uomo alquanto enigmatico, un certo "Dottor Cain", ed è proprio dietro questa figura che si cela la verità di quel luogo ...

E' il primo libro che mangio di Zafon, e dico 'mangio' non a caso: è un libro molto corto se teniamo conto del margine della pagina e della grandezza dei caratteri delle parole; in più è molto facile da leggere.
Un giorno per caso, interessato dai commenti della gente su questo autore, ho fatto delle ricerche per capire cosa scriveva dato che non avevo mai letto un suo libro e incappai in un articolo dove lo stesso Zafon si lamentava del fatto che i suoi libri erano stati inseriti nella lettura per ragazzi. Beh, caro Carlos, questo libro è in tutto e per tutto un libro da ragazzi.
Senza offesa ma è un libro facile, con una storia di fantasia semplice e in alcuni momenti quasi banale, dove lo scrittore mescola fantasia con un pizzico di ... di.... vabbè diciamo pure paura, concediamolo, anche se di pauroso c'è ben poco.
Insomma mi ha dato l'impressione di leggere un libruccio, però spezzo una lancia a favore di Zafon, ovvero che si è molto semplice ma si fa leggere bene, è il tipo di libro che si può leggere tanto per passare il tempo, sulla spiaggia o in una domenica dove fuori il tempo è uno schifo e alla tv non c'è niente di buono.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
  • no
Trovi utile questa opinione? 
90
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

4 risultati - visualizzati 1 - 4
Ordina 
Hai ragione, è un libbricino per ragazzi, forse uno dei suoi primi libri riproposto!!! Un buon Zafon è L'OMBRA DEL VENTO!
In risposta ad un precedente commento
cuspide84
05 Marzo, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
Confermo quanto detto da Aeglos! Questo infatti è uno dei primi libri scritti da Zafon per un pubblico più giovane...
Grazie per il commento. Sinceramente Zafon lo conosco da pochissimo tempo perchè non lo avevo mai sentito nominare, fin quando non mi sono ritrovato un suo libro in mano (per l'appunto L'OMBRA DEL VENTO) così, chiedendo un po' a giro, tutti hanno incominciato a dirmi frasi del tipo 'OH ZAFON è UN GRANDE, è UN MAESTRO' oppure 'RIESCE A COINVOLGERTI DA MORIRE', quindi a quel punto mi son fatto trascinare dall'eccitazione altrui ed ho incominciato a fantasticare su quel libro come un bimbo :D.
All'inizio ero tentato di comprarlo, ma poi ho saputo che non era il primo che aveva scritto, sicchè ho preferito iniziare a leggere la sua bibliografia dall'inizio, però dopo aver letto questo libro mi sono chiesto se anche gli altri fossero così 'spiccioli', e l'ho abbandonato.
Cmq, tralasciando la storia della mia vita, te mi consiglieresti subito l'ombra del vento oppure anche gli altri dopo il principe della nebbia?
Grazie in anticipo
LunaCalante
24 Aprile, 2013
Ultimo aggiornamento:
24 Aprile, 2013
Segnala questo commento ad un moderatore
sisi, concordo.. mi sono imbattuta anch'io in questo...libro :-)
4 risultati - visualizzati 1 - 4

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Pimpernel. Una storia d'amore
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita è un romanzo
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Come foglie di tè
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Annette e la signora bionda e altri racconti
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il metodo del dottor Fonseca
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il dono di Antonia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quello che manca
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Una Cadillac rosso fuoco
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
2.0 (1)
Riccardino
Valutazione Utenti
 
4.7 (5)
La linea del sangue
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Tre passi nel delitto
Valutazione Utenti
 
4.3 (2)
La lista degli stronzi
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
3.9 (2)

Altri contenuti interessanti su QLibri