Dettagli Recensione

 
Chiedi alla luna
 
Chiedi alla luna 2013-06-07 11:52:48 illibrochepulsa
Voto medio 
 
4.3
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
4.0
Piacevolezza 
 
4.0
illibrochepulsa Opinione inserita da illibrochepulsa    07 Giugno, 2013
  -   Guarda tutte le mie opinioni

"Se la gente pensa che sei Pazzo, tutto quel che f

Ritrovarsi davanti un foglio bianco da diversi minuti e non sapere che scrivere... è assurdo!
Ho preso tempo per questa recensione e nuovamente ho la testa piena di idee, ma non riesco a comunicarle. Questo mi succede poche volte e, quando capita, vuol dire che quel libro ha saputo regalarmi delle emozioni vere. Non una storia come tante che entra in testa con facilità e te la dimentichi presto. Cancellata. Rimossa per sempre.

Chiedi alla luna è il romanzo d'esordio di un talentuoso e giovane scrittore inglese.
L'autore, nella vita reale, è un infermiere che assiste pazienti con malattie mentali e questo suo lavoro influenza fortemente l'intera narrazione.
Infatti, si percepisce e si assapora una certa consapevolezza, come fosse materiale noto.
Mi risulta difficile raccontare questo romanzo perchè con prepotenza ha scosso il mio cuore e lo ha graffiato. Un libro che ti entra dentro con estrema facilità e ti lascia smarrito, confuso.
Matthew, il protagonista, ha un fratello disabile di nome Simon. Non si conoscono le varie dinamiche che unisce i due fratelli, quello che sappiamo è tanto raro quanto magico. I due sono legati da un sentimento affettivo che va oltre il legame di sangue.
Chiedi alla luna è un contorto percorso dentro la testa e i pensieri di Matthew, fatto di ricordi e di persone a lui care. Un viaggio dentro la psiche umana, ricca di dettagli e di avvenimenti che, nel bene e nel male, hanno condizionato la vita del protagonista.
Un libro che sconvolge il lettore e al tempo stesso lo rende parte integrante della storia.
Ogni pagina è un passo verso la follia. Un passo verso i segreti più nascosti del protagonista.
Non c'è scampo, una volta iniziato il viaggio non esistono fermate per scendere. Si andrà dritti alla fine del percorso.
Chiedi alla luna è un libro potente, folle ed estremamente delicato.
Bussa per chiedere il permesso di entrare nel tuo mondo e per raccontarti il suo. Ti confonde, ti sazia, ti ammalia, ti rapisce senza darti il tempo di reagire.
Questo è uno di quei libri impossibile da recensire senza buttarci dentro tutta l'emotività che ha scombussolato in noi.
Lo consiglio senza troppi giri di parole. L'esordio di questo giovane autore è obbligatorio leggerlo!

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Consigliato a chi ha letto...
Noi siamo infinito, il lato positivo
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Lo splendore del niente e altre storie
Valutazione Utenti
 
2.3 (1)
Fine
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
L'inverno più nero
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
Gli estivi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I baffi
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il vento selvaggio che passa
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
I segreti del professore
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Tutto chiede salvezza
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Il regno delle ombre
Valutazione Redazione QLibri
 
1.8
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Il signor Cardinaud
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Insegnami la tempesta
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Desiderio
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri