Dettagli Recensione

 
A ovest di Roma
 
A ovest di Roma 2013-08-06 15:50:33 Nené
Voto medio 
 
5.0
Stile 
 
5.0
Contenuto 
 
5.0
Piacevolezza 
 
5.0
Nené Opinione inserita da Nené    06 Agosto, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Uomini stanchi

Due storie diverse per ambientazione, contesto e personaggi, che si trovano accomunate dall'avere come portagonista un uomo stanco, insoddisfatto, alla ricerca di un riscatto che non arriva e che per questo ripiegano in un 'contentino' che allevi la loro fatica.

Il protagonista del primo racconto é un padre di famiglia, perdente nato insoddisfatto della propria esistenza, conteso fra il sogno di una famiglia che non c'é e la voglia di liberarsi dei propri figli ("fuori uno, dentro tre") che vede nel suo cane stupido uno strumento di riscatto.
Nel secondo, a parlare é un figlio, anche se é suo padre il vero protagonista. Anche lui costretto in una famiglia che non lo rende felice, in una condizione di ristrettezze economiche che é dura abbastanza da farlo sentire inadeguato e fallito, tanto da farlo sperare nella svolta quando gli viene donata una miniera.
Entrambi i protagonisti credono di aver a portata uno strumento di riscatto, le cui sorti lascio scoprire a chi vorrà cimentarsi nella lettura.

Assolutamente consigliato, soprattutto a chi vuole ritrovare lo stile di Fante in due racconti "maturi", brevi ma intensi.

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
150
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

In tua assenza
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La banda dei colpevoli
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La mappa nera
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
La quarta profezia
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
La vita paga il sabato
Valutazione Redazione QLibri
 
5.0
Valutazione Utenti
 
5.0 (2)
Obscuritas
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Gli avversari
Valutazione Utenti
 
4.5 (1)
Le sorelle Lacroix
Valutazione Redazione QLibri
 
2.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
L'ultimo figlio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Questo post è stato rimosso
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)
I killeri non vanno in pensione
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Voci in fuga
Valutazione Redazione QLibri
 
3.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Conversazione nella Catedral
Questo post è stato rimosso
Mia diletta
L'opposto di me stessa
Il sogno di Ryosuke
Paese infinito
La piuma cadendo impara a volare
L'ultimo figlio
I miei giorni alla libreria Morisaki
Che razza di libro
L'arte di bruciare
Il figlio del dio del tuono
Come amare una figlia
La casa di Leyla
Senza toccare
L'improbabilità dell'amore