Dettagli Recensione

 
La meccanica del cuore
 
La meccanica del cuore 2013-09-28 07:57:07 Civetta delle Nevi
Voto medio 
 
2.8
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
2.0
Piacevolezza 
 
3.0
Civetta delle Nevi Opinione inserita da Civetta delle Nevi    28 Settembre, 2013
Top 500 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

Un cucù al posto del cuore

Una fresca, veloce, senzaimpegno, stramba, lettura estiva .....
E' una fiaba ? E' una pittoresca metafora ?
E' sicuramente un libro che ha dei tratti molto poetici, ma si fa fatica ad incasellarlo.
A fine 800, in una notte gelida, nella casa di un ostetrica nasce, da una giovanissima ragazza, un bimbo con problemi di cuore. Madleine, la dottoressa/curatrice/sciamana lo salva inserendo un orologio a cucù nel suo petto.
Ma questo bimbo potrà mai amare senza rischiare la vita ?
La trama si svolge tra poesia e melassa, alcuni luoghi comuni e qualche bella pennellata di fantasia.
Belli i personaggi che sembrano però molto ispirati a T. Barton.
Incontra il suo amore da bimbo e quasi muore per l'emozione ..... ma poi la perde e decide di ritrovarla ad ogni costo !
positivo il fatto che scorra abbastanza velocemente e quindi la fine arriva facilmente !

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
120
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Sanguina ancora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.5
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Hozuki
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Il valore affettivo
Valutazione Utenti
 
5.0 (1)
Gli occhi di Sara
Valutazione Utenti
 
3.3 (1)
Quel luogo a me proibito
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tutto il sole che c'è
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un tè a Chaverton House
Valutazione Redazione QLibri
 
3.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Un romanzo messicano
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Flora
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Quando tornerò
Valutazione Redazione QLibri
 
4.3
Valutazione Utenti
 
4.0 (3)
Prima persona singolare
Valutazione Redazione QLibri
 
4.0
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)
Tempesta madre
Valutazione Redazione QLibri
 
3.8
Valutazione Utenti
 
0.0 (0)

Altri contenuti interessanti su QLibri