Dettagli Recensione

 
Come diventare buoni
 
Come diventare buoni 2008-12-18 13:30:31 intruppone23
Voto medio 
 
3.5
Stile 
 
3.0
Contenuto 
 
3.0
Piacevolezza 
 
4.0
intruppone23 Opinione inserita da intruppone23    18 Dicembre, 2008
Top 1000 Opinionisti  -   Guarda tutte le mie opinioni

L'uomo più arrabbiato di Holloway

Nick Hornby questa volta abbandona il suo personaggio tipo: inglese, single, eterno peter pan, emozionalmente infantile; per raccontare la storia di una coppia.
una coppia particolare.. lui è un uomo irascibile, presuntuoso, supponente, che su queste caratteristiche ha basato la sua vita e il suo lavoro; lei invece è una "brava" donna, impegnata nel sociale, sensibile e disponibile, tranquilla e fedele, fino a prova contraria!
infatti un suo tradimento cambia radicalmente i rapporti di forza all'interno della coppia, stravolgendo ruoli e situazioni.

probabilmente uno dei romanzi meglio riusciti di hornby, dove con stile e piacevolezza trova appigli per far esplodere tutta la sua vena ironica e situazionista, concentrandosi sulle emozioni e i problemi di una borghesia che cerca ragioni per non sentire la propria vita scivolare via.
fino al paradosso di trovare quasi fastiodiosa l'eccessiva bontà di un uomo che esce dal seminato della normalità.

un bel libro da uno degli autori inglesi più in forma di inizio secolo

Indicazioni utili

Lettura consigliata
Trovi utile questa opinione? 
10
Segnala questa recensione ad un moderatore

Commenti

Per inserire la tua opinione devi essere registrato.

Le recensioni delle più recenti novità editoriali

Il castagno dei cento cavalli
Valutazione Utenti
 
4.1 (2)
Sulla pietra
Valutazione Utenti
 
3.8 (1)
L'ultimo conclave
Valutazione Utenti
 
1.3 (1)
Il bacio del calabrone
Valutazione Utenti
 
4.3 (1)
Stivali di velluto
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una morte onorevole
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
You like it darker. Salto nel buio
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Eredi Piedivico e famiglia
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Pioggia per i Bastardi di Pizzofalcone
Valutazione Utenti
 
4.3 (3)
Legami
Valutazione Utenti
 
4.0 (1)
Renegades. Verità svelate
Valutazione Utenti
 
3.5 (1)
Una primavera troppo lunga
Valutazione Utenti
 
3.0 (1)

Altri contenuti interessanti su QLibri

Giorno di vacanza
Génie la matta
Mattino e sera
L'anno che bruciammo i fantasmi
T
Il mondo invisibile
Moriremo tutti, ma non oggi
L'estate in cui mia madre ebbe gli occhi verdi
Una primavera troppo lunga
La vedova
Il bambino e il cane
Giù nel cieco mondo
Il mantello dell'invisibilità
Lunedì ci ameranno
Se solo tu mi toccassi il cuore
La salita verso casa